Pollo ai funghi e olive

Pollo ai funghi e olive
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
600 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













• Sbollentate i pomodorini per 5 secondi e passateli poi subito in acqua fredda. Pelateli e tritateli grossolanamente.

• Tritate la cipolla finemente.

• Lavate i pezzi di pollo e asciugateli con carta da cucina.

• In un tegame largo scaldate l’olio, quindi fatevi dorare il pollo a fiamma abbastanza vivace, per circa 5 minuti. Rigirate ogni tanto la carne perché si colorisca in modo uniforme.

• Sfumate con il vino, unite la pancetta a pezzettini e la cipolla tritata e fate andare ancora per altri 5 minuti circa a fiamma moderata.

• Aggiungete i pomodorini preparati e le olive, quindi insaporite con delle foglie di basilico. Salate e pepate e lasciate cuocere per 25 minuti a fiamma bassa, con il coperchio, se il sughetto inizia a restringersi troppo unite poca acqua.

• Intanto mondate gli champignon, lavateli sotto un filo di acqua, poi asciugateli e tagliateli a fettine sottili.

• In una padella fate soffriggere l’aglio “vestito” (con la buccia) e schiacciato con un filo di olio a fiamma bassa per 1-2 minuti.

• Alzate il fuoco e versate i funghi, unite delle foglioline di mentuccia (nepitella) e fateli cuocere per 6-7 minuti mescolando spesso. A metà cottura unite un pizzico di sale e alla fine eliminate l’aglio.

• Un paio di minuti prima che il pollo sia cotto, aggiungetevi i funghi ed eventualmente regolate di sale. Lasciate insaporire per altri 5 minuti circa, a fine cottura il sugo dovrà risultare addensato ma ancora morbido.

• Spegnete, fate riposare per qualche minuto e poi servite il pollo ai funghi e olive, decorando con foglie di basilico e mentuccia. 

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo ingrediente. Buonissimo e profumato, il Pollo ai funghi e olive regalerà una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete un Pollo ai funghi e olive da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso che piacerà molto anche ai bambini. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, il Pollo ai funghi e olive è quello che ci vuole. Appetitoso e saporito, raffinato all’occorrenza, il Pollo ai funghi e olive piacerà moltissimo a tutti gli amanti della buona cucina. Ultima dritta di Spadellandia: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare