Tortelloni di ricotta

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min
Calorie a porzione
640 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
5 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni







  1. Fate bollire l’acqua per cuocere i tortelloni in una pentola larga e a pareti alte.
  2. Nel frattempo tritate la toma in un mixer.
  3. A fuoco bassissimo portate a ebollizione la panna e il latte in un pentolino; spegnete, unite il formaggio e fatelo sciogliere. Frullate poi con un mixer a immersione fino a ottenere una crema.
  4. Trasferite la crema preparata in una padella capiente tipo saltapasta e, subito prima di lessare i tortelloni, ponetela su fuoco molto dolce, regolate di sale e aggiungete una bella spolverata di pepe.
  5. Quando l’acqua bolle, salatela e calatevi i tortelloni. Appena cotti, prelevateli con una schiumarola, passateli nella padella con la crema di formaggio ben calda e fateli insaporire per qualche secondo.
  6. Versate un po’ della crema al formaggio in ogni piatto individuale, poi distribuite i ravioli e decorate con le scaglie di parmigiano.

I Tortelloni di ricotta, toma e pepe sono un primo piatto sfizioso e saporito, ideale da proporre nel menu abbinato a un antipasto light, che contenga pochi grassi e calorie e un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di funghi accontenta tutta la famiglia ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e goloso, che rispetti la tradizione gastronomica italiana. I Tortelloni di ricotta, toma e pepe sono la pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto genuino della dieta mediterranea, e come piatto è un ottimo ambasciatore della migliore cucina nel mondo. La semplicità dei Tortelloni di ricotta, toma e pepe, unita al profumo, alla genuinità e alla bontà del loro sugo, avranno un effetto sicuro sulla vostra famiglia o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta a pranzo o a cena nel menu settimanale, o durante il pranzo della domenica. I Tortelloni di ricotta, toma e pepe sono una ricetta sostanziosa, semplice nella preparazione, che accontenterà anche i palati più difficili e si presta ottimamente a essere inserita tra le vostre migliori ricette. Seguite i consigli per la preparazione di questo piatto prelibato passo passo, e procuratevi ingredienti di buona qualità: il successo di questo primo di pasta ripiena è garantito! 

I consigli di Carla

• Se lo trovate potete sostituire la toma con il Raschera, formaggio tipico piemontese (provincia di Cuneo); ha la consistenza semidura e un aroma delicato, solo se molto stagionato acquista un sapore leggermente piccante.

• Per ottenere una crema più leggera, sostituite la panna con il latte. Per 4 persone ponete la toma tritata in un pentolino, unite 2 cucchiaini rasi di fecola di patate, una grattugiata di noce moscata e, poco alla volta, 150 ml di latte freddo. Fate sciogliere il formaggio a fiamma molto bassa, mescolando sempre finché la crema velerà il cucchiaio. Proseguite come suggerito dalla ricetta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare