Pappardelle al capriolo

Pappardelle al capriolo
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
4 h e 15 min
Tempi aggiuntivi
12 ore di marinatura
Calorie a porzione
715 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Pappardelle fresche


  • Per il sugo








    Per la marinata








    • Tagliate a pezzi la carne di capriolo e mettetela in una ciotola.

    • Preparate la marinata. Mondate e lavate le verdure e tagliatele a pezzi, poi unitele alla carne. Aggiungete il rosmarino e l’alloro, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro e qualche grano di pepe. Versate il vino e mescolate, coprite la ciotola con pellicola e mettetela in frigo per almeno 12 ore.

    • Passato il tempo previsto, scolate la carne (conservate il vino) e tagliatela a coltello in pezzettini piccoli.

    • Dedicatevi ora al ragù. Mondate cipolla, carota, sedano e aglio, tritateli finemente e fateli appassire in un tegame con un fondo di olio, per 7-8 minuti a fiamma molto basso e girando spesso.

    • Aggiungete la carne preparata e fatela rosolare per 4-5 minuti a fuoco medio, mescolando per farla colorire in modo omogeneo.

    • Alzate ancora la fiamma e sfumate con circa 1/3 del vino della marinata.

    • Versate la polpa di pomodoro, unite un pizzico di sale e incoperchiate. Continuate la cottura a fiamma bassa per circa 4 ore, unendo quando necessario dell’acqua calda e girando ogni tanto il ragù.

    • Quando il ragù è pronto, lessate le pappardelle in abbondante acqua bollente leggermente salata e scolatele al dente.

    • Versate le pappardelle nel tegame del ragù al capriolo appena preparato, fatele insaporire per qualche secondo a fuoco medio e servitele subito.

    Le Pappardelle al capriolo sono un primo piatto saporito e gustoso, ideale da proporre nel menu abbinato a un contorno di verdure facile e veloce. Questo primo con sugo di carne accontenta bambini e adulti ed è un’idea ottima se volete realizzare un piatto di pasta ricco e profumato, che rispetti la tradizione italiana. Le Pappardelle al capriolo sono la pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizionale e genuino della dieta mediterranea, e come piatto è un ottimo ambasciatore della migliore cucina nel mondo. La semplicità delle Pappardelle al capriolo, unita alla genuinità e alla bontà del loro sugo, avranno un effetto sicuro sulla vostra famiglia o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta a pranzo o a cena nel menu settimanale, o durante il pranzo della domenica. Le Pappardelle al capriolo sono una ricetta abbastanza leggera anche se sostanziosa, semplice nella preparazione e si presta ottimamente a essere inserita tra le vostre ricette migliori. Seguite i consigli per la preparazione delle Pappardelle al capriolo passo passo, il successo di questo primo di pasta è garantito!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare