Paccheri alla salsiccia e funghi

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
735 kcal
5
4.8/5

Ingredienti

Dosi per

1 pirofila da 4 porzioni














• Mondate i funghi, tagliando via le parti terrose, poi lavateli sotto un filo di acqua e asciugateli. Tritateli grossolanamente e metteteli da parte.

• Sbucciate cipolla e aglio, quindi tritateli finemente e fateli appassire con l’olio in un tegame capiente, a fuoco basso e per 5-6 minuti.

• Aggiungete la salsiccia, spellata e sbriciolata, e mandatela per 3-4 minuti, finché sarà rosolata in modo uniforme; girate spesso per evitare che si attacchi al tegame.

• Alzate il fuoco e sfumate con il vino. Aggiungete i funghi preparati, fateli saltare per 1-2 minuti, unite il concentrato di pomodoro, il timo, il rosmarino, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Cuocete per circa 6-7 minuti e unite acqua bollente quando ce n’è bisogno; a fine cottura togliete timo e rosmarino. Il sugo non deve risultare liquido, ma cremoso e denso.

• Versate in una ciotola la ricotta e unite metà dose di parmigiano; aggiungete il sugo di salsiccia, la besciamella, mescolate e regolate di sale.

• Lessate i paccheri in abbondante acqua salata e scolateli molto al dente; con l’aiuto di due cucchiaini riempiteli uno per uno con l’impasto preparato, quindi disponeteli in verticale nelle pirofile individuali occorrenti, appena imburrate.

• Mettete le pirofile in forno caldo a 180°C per 15 minuti circa e poi sfornatele. Condite con il parmigiano avanzato, aspettate un paio di minuti e servite.

Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno… sono i primi belli ricchi, sugosi e gustosi come questo, tutti a base di salse saporite. Le ricette come quella dei Paccheri alla salsiccia con funghi e ricotta non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sfizioso, sostanzioso e succulento come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, questo primo piatto di pasta al forno, dalla versione particolarmente saporita, è una combinazione vincente di sapori della dieta mediterranea davvero irresistibili. I Paccheri alla salsiccia con funghi e ricotta sono una pietanza di pasta al forno molto amata, un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma anche una preparazione adatta a una cena in famiglia, quando si ha voglia di qualcosa di particolarmente succulento. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Paccheri alla salsiccia con funghi e ricotta più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di pasta al forno, davvero semplice ma di sicuro effetto, conquisterete anche chi normalmente predilige piatti light: uno strappo al conteggio delle calorie ogni tanto mette il buonumore e fa salute!

I consigli di Carla

• Per farcire più velocemente i paccheri, usate un sac à poche, ma con bocchetta molto larga, così il ripieno passerà bene. Se vi avanza dell’impasto, distribuitelo sopra i cannelloni prima di infornare.

• Al posto della salsiccia potete usare la pancetta affumicata (usatene però metà dose rispetto alla salsiccia), che triterete e farete appena scaldare con il rosmarino tritato, per 1 minuto. Procedete poi come indicato nella ricetta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare