Bucatini alle triglie

Bucatini alle triglie
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
675 kcal
5
4.2/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









● Private le triglie delle interiora, della testa e delle squame, apritele a libro, eliminate la lisca e lavatele sotto un filo l’acqua, togliendo le spine rimaste; infine tagliatele a pezzetti.

● Tagliate a rondelle le olive. Tritate finemente gli scalogni e fateli appassire in una padella capiente con un filo d’olio, a fuoco basso e per 3-4 minuti; poi unite le olive.

● Aggiungete i pezzetti di triglia e lasciate cuocere per 1 minuto circa, poi unite il timo, un pizzico di sale e il vino; fate evaporare il liquido a fiamma vivace, scuotendo leggermente la padella, quindi continuate la cottura per altri 2-3 minuti.

● Lessate i bucatini a in abbondante acqua bollente salata, prelevate un mestolo di acqua di cottura e versatelo nella padella con le triglie. 

● Scolate la pasta, versatela nella padella con il condimento e fatela insaporire a fiamma vivace per alcuni istanti. Condite con un filo d’olio a crudo prima di servire. 

Bucatini alle Triglie: I Bucatini alle Triglie offrono un viaggio culinario nel cuore del Mediterraneo. Dalle triglie fresche preparate con cura fino alle olive e agli scalogni, ogni ingrediente è sapientemente combinato per creare un piatto dal gusto autentico e invitante. La pasta al dente, arricchita dal condimento di triglie, si fonde armoniosamente con i sapori del mare e delle erbe aromatiche.

Un classico della cucina italiana

Le triglie, rinomate per la loro carne saporita e ricca di omega-3, conferiscono freschezza e raffinatezza ai Bucatini alle Triglie. Questo piatto autentico celebra i sapori del mare mediterraneo, offrendo un’esperienza culinaria deliziosa e appagante.

I consigli di Camilla

Quali sono le migliori olive da utilizzare per i Bucatini alle Triglie?

Le olive nere o verdi, senza nocciolo, sono ideali per questa ricetta, ma potete utilizzare anche altre varietà secondo il vostro gusto personale.

Posso preparare il condimento in anticipo?

Sì, è possibile preparare il condimento in anticipo e riscaldarlo prima di saltare la pasta al momento di servire per risparmiare tempo.

Lasciatevi conquistare dai sapori autentici!

Bucatini al ragù di polpo

Bucatini sarde e finocchietto alla sicilia

Bucatini all’amatriciana

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare