Torta intrecciata ai semi di papavero e miele

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
40 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
855 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 12 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light



  • Per la crema





    Per completare



    • Preparate la crema. In una ciotola con la frusta a mano montate il burro con lo zucchero sino a rendere il composto spumoso e senza grumi.

    • In una ciotola sbattete le uova con una forchetta e unitele a filo al composto, aggiungete le due farine setacciate e mescolate per bene sempre con la frusta sino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

    • Trasferite il composto sul fuoco, mescolando con un cucchiaio di legno, portate a bollore la crema a fiamma bassa, quindi spegnete, lasciate intiepidire e trasferite in frigo per circa 2 ore, coprendo la superficie della crema con la pellicola.

    • Trascorso il tempo indicato, potete comporre il vostro dolce. Da una sfoglia rettangolare ricavate un quadrato e da esso un ottagono, bucherellate con una forchetta e ponete su una placca coperta con carta da forno.

    • Dalla sfoglia avanzata e da un’altra sfoglia ricavate 16 triangoli da posizionare sulle 8 punte facendo in modo che restino sotto il disco di sfoglia rotonda che posizionerete sopra. In ogni passaggio spennellate con l’uovo sbattuto in modo che i vari strati restino incollati fra loro.

    • Sull’ottagono posizionate il disco rotondo e bucherellatelo con i rebbi della forchetta.

    • Dal disco rettangolare rimasto ritagliate 12 strisce e con queste formate 4 trecce.

    • Mettete al centro la crema senza spargerla e su questa collocate le trecce posizionandole dal centro di un lato al centro del lato opposto, come ultima cosa ripiegate i bordi del disco dalle punte dell’ottagono verso il centro e andate a chiudere il dolce.

    • Spennellate con miele e cospargete di semi di papavero, ponete al centro un fiore ricavato dalla sfoglia avanzata.

    • Trasferite il dolce in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) e fate cuocere per circa 40 minuti sino a che la sfoglia risulterà dorata.

    • Sfornate il dolce, lasciate intiepidire e servite.

    Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta intrecciata ai semi di papavero e miele è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte casalinghe, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta intrecciata ai semi di papavero e miele è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: fragrante e golosissima, è ottima per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. La Torta intrecciata ai semi di papavero e miele si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provatela accompagnata da una salsina a base di vaniglia, spolverizzata di zucchero a velo o servita con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Torta intrecciata ai semi di papavero e miele fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

    Ricetta di Francesca Cavallo
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare