Torta gelato alla frutta

Torta gelato alla frutta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
645 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per il pan di Spagna







Per la bagna



Per la farcitura




Per la decorazione

• Preparate il pan di Spagna colorato. 

• Montate con le fruste i tuorli, lo zucchero, un pizzico di sale fino a ottenere un composto soffice. Setacciate la farina e l’amido di mais e incorporateli, poco alla volta, al composto. Aggiungete la scorza grattugiata del limone e mescolate bene.

• Unite qualche goccia del colorante in gel, mescolando piano fino a ottenere una gradazione di colore un po’ più scura di quella desiderata.

• Montate a neve ben ferma gli albumi con le fruste elettriche (ben lavate e asciugate), a metà circa unite qualche goccia di limone, che li renderà stabili.

• Unite poco alla volta gli albumi al composto di tuorli e zucchero; con una spatola mescolate dal basso verso l’alto.

• Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera del diametro di 22 cm (in modo da ottenere un pan di Spagna alto), versatevi il composto e cuocete in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per circa 35-40 minuti.

• Intanto preparate lo sciroppo. In un pentolino fate bollire l’acqua con lo zucchero semolato e il liquore a fuoco molto basso e lasciate sobbollire per 5-10 minuti, finché otterrete uno sciroppo non troppo denso. Spegnete e fate raffreddare.

• Ritagliate il pan di Spagna in tre dischi, quindi spennellateli con la bagna preparata.

• Ammorbidite il gelato al limone con le fruste elettriche. Fate lo stesso con il gelato alla pesca.

• Distribuite circa 1/3 del gelato al limone su un disco di pan di Spagna e livellatelo; sopra formate uno strato con metà del gelato alla pesca. Appoggiatevi sopra il secondo disco di pan di Spagna e fate la stessa operazione. Terminate con il terzo disco e spalmatelo solo con il gelato al limone. Trasferite il dolce in freezer per un’ora.

• Montate la panna e, verso la fine, unite lo zucchero a velo setacciato. Spalmatene una parte sul bordo del dolce, così da ricoprirlo in modo omogeneo.

• Trasferite la panna avanzata in una siringa per dolci con il beccuccio a stella e mettetela in frigo.

• Posizionate a piacere, sulla superficie della torta, la frutta ben lavata e asciugata, se necessario tagliata a pezzetti o a fettine, poi decorate il bordo con fiocchetti di panna montata. Riponete la torta in freezer per 3-4 ore.

• Togliete la torta dal freezer circa 30 minuti prima di servirla.

Quante torte squisite e sfiziose, si possono preparare con la fantasia? La Torta gelato alla frutta  è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come la Torta gelato alla frutta , di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta gelato alla frutta non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Se siete in cerca di un’idea golosa per una festa di compleanno, la Torta gelato alla frutta  fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• Tenete presente che, aggiungendo gli albumi montati, il colore ottenuto schiarirà. Perciò il composto precedente dovrà essere un po’ più scuro.

• Controllate la cottura del pan di Spagna infilzando al centro della torta uno stecchino di legno: se esce asciutto il dolce è pronto, altrimenti lasciatelo in forno ancora 5-10 minuti. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare