Torta di noci e mandorle

Torta di noci e mandorle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
475 kcal
2
4.5/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni




Per la farcitura








Per la copertura



• Disponete la farina setacciata a fontana, al centro versate lo yogurt, l’olio e un pizzico di sale. Impastate con le mani, aggiungendo acqua o farina se necessario, fino a ottenere un impasto omogeneo. Fate una palla, schiacciatela, avvolgetela con la pellicola da alimenti e fatela riposare in frigo per un’ora.

• Trascorso il tempo indicato, infarinate l’impasto e stendetelo su una spianatoia dandogli una forma rettangolare. Dividete idealmente in tre parti e ripiegate le due parti centrali su quella centrale: otterrete un panetto formato da tre strati. Ricopritelo di nuovo e riponetelo in frigo per 30 minuti, poi ripetete lo stesso procedimento per tre volte, facendo ogni volta riposare l’impasto per mezzora.

• Preparate la crema: prelevate i semini dal baccello di vaniglia e mescolateli allo zucchero.

• In un pentolino mescolate l’amido di mais, la fecola, lo zucchero aromatizzato, un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiata. Versate a filo il latte mescolando con una frusta a mano, e cuocete la crema a fiamma dolce per 5 minuti rimestando sempre. Appena la crema si addensa, spegnete e coprite per evitare che raffreddandosi si formi una pellicina.

• Riprendete la pasta sfoglia, dividetela in tre parti, infarinate leggermente la prima parte e stendetela dandogli una forma rotonda di 22 cm di diametro.

• Ricoprite con carta apposita una placca da forno e trasferitevi il cerchio, versatevi la crema al centro e distribuitela uniformemente con una spatola, lasciando libero il bordo. Spargete la granella di noci sulla crema.

• Stendete il secondo pezzo di sfoglia, infarinandolo e dandogli forma rettangolare, ritagliate delle strisce larghe 2 cm, ritagliandole parallelamente al lato lungo.

• Con quelle necessarie, create un bordo lungo il cerchio di pasta preparato, arrotolate a spirale le altre strisce e formate una specie di reticolato sulla superficie del dolce.

• Stendete, sempre infarinandolo, anche l’ultimo pezzo, conferendogli una forma rettangolare, ritagliate delle strisce larghe 2 cm ritagliandole parallelamente al lato corto, sovrapponete le strisce due a due e dategli forma di semicerchio, distribuitele sulla superficie della torta cercando di incastrarle e facendole aderire, creando una forma simile a una rosa, fino a copertura totale della superficie.

• Distribuite le lamelle di mandorle, spennellate la superficie della torta con il latte e trasferitela in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 10 minuti.

• Sfornate il dolce, cospargete la superficie con lo zucchero semolato e rimettete in forno (funzione grill) per 5 minuti circa, appena lo zucchero comincia a caramellare spegnete e sfornate. 

• Lasciate intiepidire, trasferite il dolce su un piatto da portata e servite.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di noci e mandorle è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte casalinghe, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di noci e mandorle è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: fragrante e golosissimo, è ottima per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provatela accompagnata da una salsina a base di vaniglia, spolverizzata di zucchero a velo o servita con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Torta di noci e mandorle fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare