Torta di amaretti e pere

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h e 20 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
560 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h e 20 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 10 porzioni
Per le basi


Per le pere



Per la farcia








Per la copertura





• Preparate le basi. Fate sciogliere il burro a bagnomaria.

• Con un mixer sbriciolate gli amaretti, versateli in una ciotola e unitevi il burro sciolto, mescolando bene fino a ottenere un composto omogeneo.

• Suddividete il composto tra due tortiere a cerniera del diametro di 20 cm, con il fondo rivestito con carta da forno. Premete bene in modo da formare uno strato compatto, quindi riponete le teglie in freezer per un’ora.

• Lavate e sbucciate le pere, tagliatele a quarti eliminando il torsolo; irroratele con il succo di limone, in modo che non anneriscano.

Ponete a fiamma bassa una padella larga con lo zucchero e 1 cucchiaio di succo di limone.  Fate sciogliere lo zucchero senza mescolare. Appoggiatevi le pere e fatele cuocere per circa 10 minuti, girandole ogni tanto perché si ammorbidiscano in modo uniforme. Lasciate raffreddare.

• Dedicatevi alla farcitura. Lasciate ammorbidite i fogli di colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti.

• Intanto con le fruste elettriche montate la panna e, a metà operazione, dolcificatela con lo zucchero a velo.

Portate il latte quasi a bollore in un pentolino. Toglietelo dal fuoco e fatevi sciogliere la colla di pesce strizzata leggermente; poi trasferite il liquido in una ciotola grande e fatelo intiepidire.

• Con le fruste elettriche frullate la ricotta, il formaggio, il cocco e lo zucchero semolato, fino a ottenere un composto cremoso.

• Aggiungetelo poco alla volta alla colla di pesce sciolta, mescolando con le fruste elettriche a bassa velocità.

• Infine incorporate anche la panna montata, rimestando delicatamente con una spatola, in modo da non smontarla.

• Riprendete le due tortiere dal freezer e in una delle due versate 1/3 circa del composto preparato e livellatelo con una spatola.

• Levate con attenzione la cerniera dalla seconda teglia, poi rovesciate la base di amaretti sulla farcitura. Togliete il fondo della teglia e staccate con delicatezza la carta.

• Versate il resto del composto e livellatelo, poi decorate con le pere, affondandole leggermente. Trasferite il dolce in frigo per circa 2 ore.

• Dedicatevi alla copertura. Ammollate la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti.

• Ponete una casseruola a fuoco dolce con il succo dei limoni filtrato, l’acqua e lo zucchero. Quando il liquido sarà arrivato a ebollizione spegnete, aspettate che si abbassi appena la temperatura e unite la colla di pesce strizzata, mescolando finché si sarà sciolta. Lasciate intiepidire la gelatina (senza farla addensare).

• Versate la gelatina sulle superficie della torta, in modo da ottenere uno spessore omogeneo. Distribuite lungo il bordo della granella di nocciole, poi rimettete la torta in frigo per altre 2 ore, finché la gelatina si sarà solidificata.

Sformate la torta e servitela.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta di amaretti e pere è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte casalinghe, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta di amaretti e pere è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: fragrante e golosissimo, è ottima per il risveglio della colazione, o per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Provatela accompagnata da una salsina a base di vaniglia, spolverizzata di zucchero a velo o servita con accanto una pallina di gelato alla crema o alla frutta. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Torta di amaretti e pere fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare