Plumcake al limoncello

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
430 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
40 min

Ingredienti

Dosi per

1 plumcake da 8 porzioni










Per la glassa



• Setacciate la farina 0 con l’amido di mais e il lievito in una ciotola e mischiate bene.

• In una seconda ciotola capiente montate le uova con lo zucchero semolato e un pizzico di sale, usando le fruste elettriche, finché otterrete un composto gonfio e spumoso.

• Frullando a bassa velocità aggiungete l’olio, versandolo a filo. Un po’ per volta unite lo yogurt, il limoncello e la scorza grattugiata del limone, continuando a utilizzare le fruste.

• Aggiungete le farine preparate, poco alla volta e mescolando con una frusta a mano o con una spatola: girate con dolcezza dal basso verso l’alto, finché otterrete un composto liscio, ma non insistete troppo.

• Oliate e infarinate uno stampo da plumcake, versate il composto ottenuto e mettetelo in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 40 minuti. Fate la prova con lo stecchino, inseritelo al centro del plumcake: se esce asciutto il dolce è pronto, altrimenti cuocete ancora qualche minuto.

• Fate intiepidire il plumcake, sformatelo e fatelo raffreddare su una griglia.

• Nel frattempo preparate la glassa. Mescolate lo zucchero a velo, il limoncello e il succo di limone che sarà necessario per ottenere un composto cremoso ma non troppo liquido.

• Versate a cucchiaiate la glassa sulla superficie del plumcake, poi spalmatela delicatamente con una spatola.

• Decorate con scorze di limone grattugiate, usando la grattugia a fori larghi, quindi fate rassodare la glassa per mezzora e servite il vostro plumcake al limoncello.

Oggi, che la voglia di tradizione e genuinità è sempre più diffusa, i Plumcakes sono richiesti e apprezzati da grandi e bambini, oltre a essere una ricetta classica senza tempo e dal sapore ineguagliabile! Preparati rigorosamente con ingredienti naturali, i Plumcakes, in tutte le loro varianti, sono perfetti per trasformare la colazione in un dolce risveglio. Del resto, una colazione non è una colazione se non c’è un piatto goloso rigorosamente fatto in casa che ci aspetta sulla tavola. Il Plumcake al limoncello, accompagnato da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè di orzo bollente, è una vera e propria delizia. Ma potete gustare il vostro sfizioso Plumcake al limoncello come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirlo per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Il Plumcake al limoncello è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo è ideale per la merenda dei bambini che ne vanno ghiotti. Una ricetta facilissima che può salvare nelle emergenze, e il risultato è sempre assicurato: un Plumcake al limoncello squisito, un vero inno alla dolcezza!

I consigli di Carla

• Se lo desiderate, potete aggiungere nell’impasto 30-40 g di gocce di cioccolato, che avrete tenuto in freezer per circa mezzora.

• Tutti gli ingredienti dovranno essere a temperatura ambiente, perciò togliete uova, yogurt e limoncello dal frigo circa un’ora prima di iniziare la lavorazione.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare