Crostata meringata alla lemon curd

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di riposo
Calorie a porzione
405 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 crostata da 10 porzioni
  • Pasta frolla

  • Pasta frolla light


  • Per la lemon curd






    Per la meringa all'italiana





    1. Foderate con la carta da forno la base di uno stampo per crostate da 24 cm di diametro, poi imburrate e infarinate i bordi.
    2. Infarinate il panetto di frolla e tiratelo con il matterello allo spessore di poco più di 1/2 cm, quindi adagiate la sfoglia nello stampo. Bucherellate il fondo e tagliate via la pasta in eccesso.
    3. Coprite il guscio di frolla con un foglio di carta da forno tagliato a misura, riempite con legumi secchi (o con le apposite palline in ceramica) per non far aumentare di volume la pasta in cottura, e trasferite lo stampo in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 25 minuti circa.
    4. Togliete lo stampo dal forno, levate fagioli e carta e rimettetelo a cuocere per altri 10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
    5. Intanto preparate la lemon curd. Grattugiate la scorza dei limoni (solo la parte gialla), poi spremeteli e filtratene il succo.
    6. In una ciotola mescolate l’amido di mais con il succo di limone (conservatene mezzo cucchiaino) fino a ottenere una pastella. Aggiungete le uova e amalgamate con una frusta a mano, senza montare troppo il composto.
    7. Scaldate a fiamma dolce il burro tagliato a pezzi con un pizzico di sale, aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere. Unite il composto di succo di limone e uova, la scorza del limone e continuate a cuocere a fuoco basso sempre mischiando, finché la lemon curd si sarà addensata.
    8. Spegnete, trasferite la lemon curd in una ciotola e mescolate per qualche secondo; poi coprite la superficie con della pellicola e fate intiepidire.
    9. Versate la lemon curd nella base di frolla, livellatela e trasferitela in frigo per un’ora.
    10. Dedicatevi alla meringa all’italiana. Versate lo zucchero per lo sciroppo in un pentolino, unite l’acqua, il succo di limone tenuto da parte e fate sciogliere lo zucchero sul fuoco. Continuate a far sobbollire lo sciroppo, finché arriverà a 121°C (se non avete il termometro apposito, spegnete quando inizieranno a formarsi sulla superficie molte bollicine).
    11. Nel frattempo, in una ciotola capiente, montate gli albumi con lo zucchero che resta, fino a ottenere una meringa soda. Versate a filo lo sciroppo bollente, facendolo calare sul bordo del recipiente, sempre girando con le fruste.
    12. Continuate a montare finché la meringa sarà del tutto raffreddata (ci vorranno 8-10 minuti) e sarà diventata molto soda, liscia e lucente.
    13. Spalmate la meringa sulla superficie della crostata, poi mettetela in forno con grill a 200°C, finché la superficie si sarà appena dorata, ci vorranno pochi minuti.
    14. Sfornate la crostata e, quando sarà fredda, mettetela in frigo per 2-3 ore prima di servirla.

    La Crostata meringata alla lemon curd, buonissima e super fragrante, accompagnata da un bicchierone di latte, da una spremuta o da un bel caffè di orzo bollente, è una vera e propria delizia. Ma potete gustare la vostra sfiziosa Crostata meringata alla lemon curd come fine pasto da condividere in famiglia, oppure servirla per una festa di compleanno, per una merenda dei bambini o per un’occasione speciale. Questa Crostata meringata alla lemon curd, che ricorda i sapori di una volta, i diari di ricette della nonna e le loro cucine, profumate e accoglienti, è un dessert di origine americana intramontabile, ideale quando si ha voglia di coccolarsi un po’ e la voglia di bontà ha il sopravvento. Il risultato è dunque assicurato: una Crostata meringata alla lemon curd deliziosa e soffice, un vero inno alla dolcezza!

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 18 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare