Pere affogate alla Belle Dijonnaise

Pere affogate alla Belle Dijonnaise
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
1 ora e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
315 kcal
4
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni








● In una casseruola, grande abbastanza da contenere le pere e a pareti piuttosto alte, mettete a scaldare il vino e la Crème de Cassis assieme allo zucchero. 

● Aggiungete il baccello di vaniglia tagliato a metà, un pizzico di cannella, i chiodi di garofano, la scorza grattugiata dell’arancia e lasciate sobbollire per 5 minuti, in modo da far sciogliere bene lo zucchero e amalgamare i sapori. 

● Sbucciate le pere senza eliminare il picciolo e mettetele nella casseruola, in modo che siano completamente immerse nel liquido. Cuocete le pere a fiamma bassa per 20 minuti e, a cottura ultimata, lasciatele raffreddare nel vino per circa 30 minuti; quindi tiratele fuori, usando un mestolo forato per non sciuparle.

● Filtrate il liquido e rimettetelo sul fuoco; quando si sarà ridotto di circa la metà, toglietelo dal fuoco e versatelo sulle pere. 

● Mettete le pere a raffreddare in frigo per un’ora circa, quindi servite. 

Le Pere affogate alla Belle Dijonnaise (da Digione, capoluogo della regione francese della Borgogna) sono un dessert a base di frutta sfizioso e delicato, che saprà conquistarvi al primo boccone e al quale i vostri commensali non potranno resistere! Si tratta un’idea dolce semplice e gustosa, per portare in tavola la frutta a fine pasto soddisfando i palati di tutta la famiglia. Questa ricetta golosa, delizierà tutti, ma proprio tutti, con la sua delicatezza e i suoi aromi freschi che sanno di sano, leggero e buono. Ottima come jolly per le occasioni speciali in cui si è in cerca di un’idea un po’ fuori dalle righe, la ricetta delle Pere affogate alla Belle Dijonnaise, con la frutta di stagione che la vede protagonista, è anche particolarmente salutare: pur con qualche strappo al conteggio delle calorie, si presta ottimamente come fine pasto in un menu light. Quindi, cosa aspettate? Afferrate il grembiule e seguite la ricetta delle Pere affogate alla Belle Dijonnaise passo passo, per portare in tavola una vera bomba di vitamine e un originale concentrato di freschezza e bontà! Attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis… quindi preparatene in quantità e, se volete “stenderli” con un tocco da maestri, perché non servite le Pere affogate alla Belle Dijonnaise con una pallina di gelato o una salsina raffinata e profumatissima alla vaniglia? 

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare