Pasticcini di pasta di mandorle

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
1 notte di riposo
Calorie a porzione
480 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni







  1. Tritate finemente nel mixer le mandorle e le nocciole con lo zucchero e un pizzico di sale fino a ottenere una farina piuttosto liscia.
  2. Servendovi delle fruste elettriche, impastate la farina ottenuta con l’albume, aggiungendone poco alla volta fino a ottenere un composto liscio e morbido, ma abbastanza consistente da poter essere lavorato con le mani (se vedete che diventa troppo morbido non usate tutto l’albume).
  3. Bagnandovi spesso le mani con l’acqua, formate delle palline regolari di composto e rotolatele nelle mandorle a filetti, premendo perché aderiscano.
  4. Lasciate riposare i dolcetti per una notte a temperatura ambiente.
  5. Spolverizzate i pasticcini leggermente con zucchero a velo e cuoceteli a 150°C per 25 minuti.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante dei Pasticcini di pasta di mandorle appena sfornati che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e risvegliando gli adulti. I Pasticcini di pasta di mandorle, veloci e facili da preparare, sono ottimi per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfetti per accompagnare il caffè, il tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottimi per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, i Pasticcini di pasta di mandorle sono perfetti anche per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef lavorando la pasta insieme a voi e magari decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei vostri Pasticcini di pasta di mandorle gli ingredienti (soprattutto le mandorle) dovranno essere di ottima qualità; se li sceglierete freschissimi, e vi accerterete che l’impasto sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!

I consigli di Emilia

• Potete rotolare metà impasto nelle mandorle a filetti e metà nei pinoli, o nei pistacchi sgusciati.

• Per realizzare questi pasticcini è importante il peso dell’albume perché ci deve essere un rapporto preciso tra i vari ingredienti. Tenete presente che un albume pesa in media dai 35 ai 40 grammi.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare