Cornetti alla crema

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di riposo
Calorie a porzione
545 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni









Per la crema





Per guarnire

  1. Preparate la crema. Incidete il baccello di vaniglia e trasferitelo in un pentolino con il latte, scaldatelo a fiamma dolce e, appena inizia il bollore, spegnete.
  2. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero con una frusta a mano, unite la farina setacciata a pioggia e amalgamate il tutto.
  3. Versate il latte filtrato a filo senza mai smettere di mescolare, poi rimettete sul fuoco, continuando a girare finché la crema si addensa. Spegnate e lasciate intiepidire.
  4. Trasferite la crema in una ciotola fredda, copritela con la pellicola e mettetela in frigo.
  5. Fate sciogliere il burro a bagnomaria, spegnete e lasciate intiepidire.
  6. Occupatevi ora dell’impasto. In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito, versate al centro lo zucchero, l’essenza di vaniglia, l’uovo, il tuorlo, un pizzico di sale e infine il burro.
  7. Amalgamate gli ingredienti con una forchetta e poi con la punta delle dita, versando il latte precedentemente intiepidito.
  8. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo energicamente per 10 minuti.
  9. Formate una palla, ponetela in una ciotola, copritela con la pellicola e fatela lievitare per almeno un’ora e 30 minuti, in un posto tiepido e lontano da correnti d’aria.
  10. Quando l’impasto sarà raddoppiato, dividetelo in 5 parti uguali e, con un matterello, stendete ogni parte in una striscia di 30×12 cm.
  11. Ricavate da ogni striscia 5 triangoli, ponete un cucchiaio di crema vicino alla base di ognuno e arrotolateli, partendo dal fondo. Stringete le due estremità, in modo che il ripieno non fuoriesca.
  12. Disponete i cornetti sulla placca del forno ricoperta con l’apposita carta posizionandoli un po’ distanziati gli uni dagli altri e lasciateli lievitare coperti per 30 minuti.
  13. Cuocete i cornetti in forno preriscaldato a 180°C (funzione statica) per 12-15 minuti. Quando la superficie sarà dorata, sfornateli e fateli raffreddare su una gratella.
  14. Spolverizzateli con zucchero a velo setacciato e serviteli.

Cornetti alla crema: una deliziosa specialità della pasticceria italiana, apprezzata per la loro morbidezza e il loro goloso ripieno di crema pasticcera. Prepararli in casa è un’esperienza gratificante e, seguendo questa ricetta dettagliata, potrete deliziare voi stessi e i vostri cari con un dolce fatto in casa di qualità superiore. Seguite attentamente i passaggi e preparatevi a gustare dei cornetti appena sfornati che vi conquisteranno con la loro fragranza e bontà.

Valore Nutrizionale del Cornetto alla Crema

Quando ci si gusta un delizioso cornetto alla crema, è naturale chiedersi quante calorie si stanno consumando. Analizziamo quindi il valore nutrizionale di questo dessert amato da molti, per capire meglio il suo impatto calorico e i suoi componenti fondamentali. Il numero di calorie in un cornetto alla crema può variare a seconda delle dimensioni e degli ingredienti utilizzati nella preparazione. In media, un cornetto alla crema di dimensioni standard può contenere circa 250-300 calorie. I cornetti alla crema sono un piacere culinario da gustare con moderazione. Conoscere il valore nutrizionale di questo dolce vi aiuterà a mantenere un equilibrio tra soddisfazione dei gusti e salute.

I consigli di Romina

Personalizzate il ripieno

Sebbene la crema pasticcera sia il ripieno tradizionale dei cornetti, potete personalizzarli aggiungendo altri ingredienti al ripieno. Provate ad arricchire la crema con una scorza di limone grattugiata per un tocco fresco e profumato, oppure con del cioccolato fondente fuso per una versione ancora più golosa.

Surgelare i Cornetti alla Crema è possibile

Forse non tutti sanno che è possibile congelare i cornetti dopo la cottura. Ricordatevi di toglierli dal freezer la sera prima di gustarli e di scaldateli per pochi minuti per assaporarli nel modo migliore.

Colazione: dolci delizie per il pasto più importante

Brioche alla marmellata

Mela brioche

Cornetti all’avena con miele e cioccolato

 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 27 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare