Cannoncini alla crema

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
18 min
Calorie a porzione
330 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
18 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Pasta sfoglia





  • Per la crema






    • Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela a strisce di 2 cm.

    • Spennellate la superficie delle strisce di pasta con l’uovo sbattuto.

    • Ungete gli stampi da cannoncini a forma di cono con l’olio e avvolgetevi le strisce a spirale, partendo dalla base e sovrapponendo leggermente la pasta su se stessa. Lasciate l’estremità più larga libera per evitare di rompere i cannoncini durante l’estrazione.

    • Spennellate nuovamente i cannoncini con l’uovo sbattuto e rotolateli nello zucchero in modo che aderisca bene.

    • Foderate con carta apposita una placca da forno e trasferitevi i cannoncini, poi cuoceteli in forno preriscaldato a 200°C (modalità statica) per 18 minuti circa, fino a doratura.

    • A cottura ultimata, fate raffreddare i cannoncini completamente prima di sfilarli dagli stampi.

    • Preparate la crema: incidete il baccello di vaniglia e trasferitelo in un pentolino con il latte, scaldatelo a fiamma dolce e, appena inizia il bollore, spegnete.

    • In una ciotola montate le uova con lo zucchero con una frusta a mano, unite la farina setacciata a pioggia e amalgamate il tutto.

    • Unite il latte filtrato, versandolo a filo senza mai smettere di mescolare, e rimettete sul fuoco, continuando a girare finché la crema si addensa. Spegnate e lasciate intiepidire.

    • Trasferite la crema in una ciotola, copritela con della pellicola alimentare e trasferitela in frigo.

    • Ponete la crema fredda in una tasca da pasticcere e con questa farcite i cannoncini prima di servire.

    Cannoncini alla Crema: tra le tante delizie che adornano le vetrine delle pasticcerie italiane, questi dolcetti occupano un posto speciale nel cuore degli amanti dei dessert. I cannoncini, con la loro sfoglia croccante e la ricca crema pasticcera che li riempie, sono un simbolo della maestria artigianale e della raffinatezza culinaria. Questi piccoli e deliziosi cilindri di dolcezza celebrando i sapori autentici e l’amore per i dolci fatti in casa. Siete pronti a lasciarvi tentare dai deliziosi cannoncini alla crema? Allacciate il grembiule e preparatevi per un’avventura culinaria che vi conquisterà dal primo morso.

    Storia dei Cannoncini

    I cannoncini, nati come mignon nelle pasticcerie torinesi della seconda metà dell’Ottocento, sono oggetto di una disputa affascinante riguardante la loro paternità. Infatti, attribuire la certezza della loro origine non è semplice, poiché molti si contendono il merito di averli inventati, migliorati o resi unici nella forma e nel sapore. Tra le storie e le leggende che circondano l’origine dei cannoncini, si racconta di pasticceri che si ispiravano ai dolci francesi, cercando di creare una versione più raffinata. Altri attribuiscono la nascita dei cannoncini a un pasticcere che, durante una sperimentazione in cucina, improvvisò la forma a cono che li caratterizza, dando così vita a un’icona della pasticceria italiana.

    I consigli di Romina

    Cannoncini alla crema senza stampi

    È possibile preparare dei deliziosi cannoncini alla crema senza l’uso di stampi. Basta stendere i fogli di sfoglia su una superficie infarinata, farcire con crema pasticcera, arrotolare delicatamente la sfoglia intorno alla crema, disporre i cannoncini sulla teglia e infornarli a 200°C per circa 15-20 minuti, finché saranno dorati e croccanti. Una volta cotti, lasciateli raffreddare leggermente prima di servirli.

    Farcitura creativa dei Cannoncini alla Crema

    Oltre alla crema pasticcera classica, sperimentate con altre farciture come crema al mascarpone, crema al cioccolato, o addirittura marmellata o Nutella per varianti gustose.

    Servite i Cannoncini appena fatti

    Servite i cannoncini appena preparati per godere al massimo della loro croccantezza e fragranza. Tuttavia, se necessario, possono essere riscaldati in forno per alcuni minuti prima di servirli per ridare croccantezza.

    Varianti golose

    Cannoncini alla panna

    Cannoncini alla marmellata di pesche

    Cannoncini alla crema di yogurt

     

    Ricetta di Romina Bartolozzi
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 18 aprile 2024

    Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

    Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare