Bomboloni allo zabaione

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di lievitazione
Calorie a porzione
470 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
45 min
Tempo di cottura
15 min

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni











Per lo zabaione



  1. Lessate le patate a vapore, calcolando 25 minuti circa da quando l’acqua bolle.
  2. Intanto fate ammorbidire il burro fuori dal frigo. Sciogliete il lievito nel latte appena intiepidito.
  3. Quando le patate sono cotte, sbucciatele e passatele con lo schiacciapatate, direttamente in una ciotola capiente. Mescolatele subito con un mestolo e fatele intiepidire leggermente. Aggiungete lo zucchero, il burro ammorbidito, il latte con il lievito, la scorza grattugiata del limone, l’interno della bacca di vaniglia e le uova sbattute leggermente; frullate a bassa velocità con le fruste elettriche, finché sarà tutto ben amalgamato.
  4. Setacciate la farina sul composto, unite un pizzico di sale e impastatelo un po’ con le mani. Trasferitelo sulla spianatoia e lavoratelo bene, unendo ancora latte o farina secondo la necessità. Quando l’impasto risulterà elastico, formate una palla, mettetela in una ciotola capiente chiusa con la pellicola alimentare e lasciate riposare in un luogo caldo per circa 2 ore.
  5. Preparate lo zabaione. Con le fruste elettriche sbattete i tuorli in un pentolino (se avete quello apposito per bagnomaria, è perfetto) insieme allo zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il Marsala e ponete il pentolino a bagnomaria in una pentola appena più grande: fate attenzione che il fondo del pentolino non tocchi l’acqua, che non deve assolutamente bollire, perciò mantenete la fiamma al minimo.
  6. Non appena lo zabaione sarà diventato bello gonfio, toglietelo subito dal fuoco. Trasferite il pentolino con lo zabaione sopra un recipiente con acqua fredda, mescolando perché si intiepidisca; coprite con la pellicola alimentare e fatelo raffreddare in frigo.
  7. Riprendete l’impasto, stendetelo a uno spessore di circa 1 cm e ½ e con un coppapasta di 5 cm di diametro, appena infarinato, ricavate dei dischi.
  8.  Trasferiteli su una teglia rivestita di carta da forno, lasciateli lievitare per un’altra ora finché saranno raddoppiati, coperti da un telo pulitissimo e lontani da correnti d’aria.
  9. Friggete i bomboloni in abbondante olio di semi caldo, rigirandoli finché saranno dorati e gonfi. Scolateli e appoggiateli su carta da cucina per eliminare l’eccesso di unto.
  10. Versate lo zabaione in un sac à poche con beccuccio lungo e con questo farcite i bomboloni. Spolverizzateli poi con zucchero a velo setacciato e servite.

I Bomboloni allo Zabaione sono una vera e propria gioia per il palato, un’esperienza gastronomica che promette di deliziare e sorprendere in ogni morso. In questo viaggio attraverso i segreti della pasticceria, esploreremo insieme l’affascinante mondo dei bomboloni allo zabaione, dalla loro storia alle tecniche di preparazione più avanzate. Scopriremo come creare dei veri capolavori dolciari, capaci di conquistare il cuore di chiunque li assaggi.

Lo Zabaione: un Tesoro della Tradizione Italiana

Lo zabaione è una crema dolce a base di uova, zucchero e vino liquoroso, un tesoro della tradizione culinaria italiana che affonda le sue radici nei secoli passati. La sua origine è antica e ricca di storie affascinanti, legate alle corti nobiliari e ai festeggiamenti aristocratici. Originariamente consumato come bevanda raffinata e afrodisiaca, lo zabaione ha conquistato i cuori degli italiani e si è trasformato in un ingrediente fondamentale nella preparazione di dolci tradizionali, tra cui i bomboloni.

 

I consigli di Carla

Utilizzate Patate di Qualità

La scelta delle patate giuste è fondamentale per la consistenza e il sapore dei vostri bomboloni. Optate per varietà a pasta gialla o farinosa e cuocetele a vapore anziché bollirle per evitare che assorbano troppa acqua, mantenendo così la consistenza dell’impasto morbida e leggera.

Attenzione alla Cottura dello Zabaione

Lo zabaione è un componente essenziale dei bomboloni. Per preparare uno zabaione perfetto, sbattete i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso, poi aggiungete il Marsala e cuocete a bagnomaria fino a quando diventa gonfio e cremoso. Fate attenzione a non far bollire l’acqua del bagnomaria e raffreddate lo zabaione rapidamente per mantenerne la consistenza.

Bomboloni Ripieni di Zabaione al Cioccolato

Aggiungete del cioccolato fondente fuso (circa 200 g per un vassoio da 6 bomboloni) allo zabaione per una variante molto golosa.

Zabaione: un Ingrediente Raffinato

Torta allo zabaione e frutti di bosco

Zabaione ai frutti di bosco

Torta tiramisù allo zabaione

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare