Torta tiramisù allo zabaione

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
25 min
Tempi aggiuntivi
2 ore di raffreddamento
Calorie a porzione
530 kcal
19
4.9/5

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni
Per l'impasto





Per lo zabaione



Per la crema



Per la bagna

Per la copertura

• Preparate la base di pan di spagna al cioccolato. Con le fruste elettriche sbattete le uova insieme allo zucchero e un pizzico di sale, per 12-15 minuti, finché otterrete un composto spumoso, chiaro e fermo.

• Setacciate in una ciotola la farina e il cacao e poi aggiungeteli al composto, poco alla volta; mescolate con la spatola o con la frusta a mano, delicatamente e dal basso verso l’alto per non smontarlo. Infine versate il composto su una placca rivestita con carta da forno, dandogli una forma il più possibile rettangolare.

• Cuocete il pan di Spagna in forno a 180°C per 20 minuti, poi verificate la cottura infilzando uno stecchino al centro del dolce: se esce pulito e asciutto, sfornate, altrimenti proseguite la cottura per circa 5 minuti e ripetete la prova. Alla fine togliete dal forno e fate raffreddare.

• Intanto preparate lo zabaione. Con le fruste elettriche sbattete i tuorli in un pentolino (se avete quello apposito per bagnomaria, il polsonetto, è perfetto) insieme allo zucchero, fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete il Marsala e ponete il pentolino a bagnomaria in una pentola appena più grande: fate attenzione che il fondo del pentolino non tocchi l’acqua, che non deve assolutamente bollire, perciò mantenete la fiamma al minimo.

• Continuate a frullare e, appena lo zabaione sarà diventato bello gonfio, toglietelo subito dal fuoco. Trasferite il pentolino con lo zabaione sopra un recipiente con acqua fredda e fate raffreddare, mescolando ogni tanto, poi mettetelo in frigo.

• Ora occupatevi della crema. In una ciotola montate con le fruste elettriche il mascarpone insieme allo zucchero per qualche minuto. Unite la panna fredda e finite di montare: fate attenzione a non frullare troppo a lungo, perché rischiereste di decomporre la panna. Incorporatevi quindi lo zabaione ormai raffreddato, mescolando con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

• Componete la torta tiramisù. Ritagliate dal pan di Spagna 2 rettangoli delle stesse misure della teglia rettangolare che userete. Mettetene uno nella teglia, spennellatelo con metà dose di caffè e ricopritelo con metà dose di crema.

• Appoggiate l’altro rettangolo di pan di Spagna e create un altro strato con la crema rimasta (se volete, potete metterla in una tasca da pasticcere per decorare la superficie). Spolverizzate con del cacao amaro setacciato, coprite e mettete il dolce in frigo per almeno 2 ore. Se lo servirete dopo 24 ore, risulterà ancora più gustoso.

La Torta tiramisù allo zabaione è un dolce irresistibile perché è davvero golosissimo. Semplice da preparare, sano ed economico perché a base di pochi ingredienti. Senza essere cuochi provetti otterrete una Torta tiramisù allo zabaione da leccarsi i baffi e che piacerà a tutta la famiglia. Morbido e delicato, questo dessert può essere rivisitato con moltissime varianti di creme dolci. Ideale per tutte le occasioni importanti, la Torta tiramisù allo zabaione è un dolce elegante e raffinato, da servire quando si ha bisogno di un tocco di dolce freschezza in tavola ma è perfetto anche per concludere una cena con gli amici. Inno al gusto e all’originalità, potrà essere impreziosito con foglioline di menta. Solitamente la Torta tiramisù allo zabaione è percepito come un dolce “impegnativo”, ma in realtà è un dessert abbastanza leggero, anche se estremamente saporito. Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare la vostra Torta tiramisù allo zabaione e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Carla

• Se non avete tempo di preparare il pan di Spagna al cioccolato, provate a utilizzare le miscele pronte per torta al cioccolato. Seguite le istruzioni riportate sulla confezione, quando poi la torta sarà fredda dividetela in orizzontale, in 2 o in 3 dischi secondo l’altezza che avrete ottenuto. Utilizzateli poi nella ricetta, componendo gli strati della torta tiramisù con pezzi dei dischi, come fossero le tessere di un mosaico.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 21 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare