Bignè alla crema di yogurt senza glutine

Bignè alla crema di yogurt senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
45 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
425 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 6 porzioni
Per i bignè







Per la crema






Per decorare

• Preparate subito i bignè. Versate dell’acqua in una ciotolina e scioglietevi l’amido di mais, usando una frusta a mano. In una casseruola portate a bollore l’acqua restante, il burro tagliato a pezzetti e un pizzico di sale. Spegnete la fiamma e versate tutta insieme la farina di mais mescolata alla farina di riso, mescolando sempre con la frusta. Unite a filo l’amido di mais sciolto, poco alla volta e mischiando in continuazione.

• Rimettete la preparazione sul fuoco per 2 minuti circa sempre mescolando, fino a quando il composto si staccherà dai bordi formando una palla. Spegnete, fate intiepidire e dopo incorporate le uova una alla volta, mescolando con una frusta a mano; non aggiungete il successivo finché il precedente non si sarà ben amalgamato. Il composto di farina risulta molto compatto e il primo uovo sarà un po’ difficile da amalgamare, ma quelli successivi si mescoleranno con molta più facilità. 

• Versate dei mucchietti di impasto (non più grandi di una noce) sulla teglia foderata con carta da forno, aiutandovi con due cucchiai, e distanziateli perché in cottura gonfieranno; metteteli in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per mezzora circa. 

• Quando i bignè sono pronti, sfornateli, staccateli delicatamente dalla carta da forno e fateli raffreddare su un piano o su una griglia.

• Dedicatevi alla crema. In un pentolino fate scaldare il latte a fiamma bassa, fino a ebollizione, poi spegnete. Intanto, usando le fruste elettriche, lavorate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale: il composto dovrà risultare spumoso, ma non troppo montato. Aggiungete l’amido di mais setacciato, poco alla volta perché non si formino grumi, sempre frullando a bassa velocità.

• Versate il latte bollente a filo nel composto di uova, sempre mischiando con la frusta, e cuocete la crema a fiamma moderata; mescolate sempre, finché si sarà ben addensata. Spegnete, trasferitela in un contenitore largo, freddo di freezer, e mescolate con una spatola perché si intiepidisca. Appoggiate direttamente sulla superficie della crema la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per circa 30 minuti, finché si sarà ben raffreddata.

• In una ciotola versate lo yogurt freddo, aggiungete la crema (se necessario rendetela più morbida con un mixer a immersione) e mescolate delicatamente con la frusta a mano, in modo da ottenere un composto amalgamato e denso. Riempite con questa crema una tasca da pasticcere con il beccuccio a stella di 1 cm e mezzo.

• Tagliate a metà i bignè, in orizzontale, e farciteli con la crema preparata. Spolverizzateli con lo zucchero a velo setacciato e serviteli. 

I Bignè alla Crema di Yogurt Senza Glutine rappresentano un’opzione deliziosa e leggera per chi segue una dieta priva di glutine. In questa ricetta, esploreremo come preparare dei bignè soffici e leggeri utilizzando ingredienti senza glutine, abbinandoli a una cremosa e fresca crema allo yogurt. Con la nostra guida dettagliata, potrete creare un dolce senza glutine che soddisferà il vostro palato senza rinunciare al gusto né alla qualità. Preparatevi a deliziare il vostro palato con la bontà dei bignè alla crema di yogurt, perfetti per ogni occasione e adatti a tutti, anche a coloro che seguono una dieta senza glutine.

Bignè per chi è Intollerante al Glutine

I bignè per chi è intollerante al glutine rappresentano un’esperienza culinaria inclusiva e gratificante, dove la creatività culinaria si unisce alla consapevolezza nutrizionale. Questi bignè sono molto più di un semplice dolce senza glutine; sono un simbolo di libertà gastronomica e di possibilità infinite. Grazie all’uso di farine alternative e alla maestria dei pasticceri moderni, è possibile creare bignè leggeri e soffici, con una consistenza e un sapore che soddisfano anche i palati più esigenti.  Questi dolci dimostrano che non è necessario sacrificare il gusto o la qualità per adattarsi a una dieta senza glutine. Sono un invito a esplorare nuovi sapori, a abbracciare la diversità culinaria e a celebrare la gioia del cibo senza restrizioni.

I consigli di Carla

Farine Alternative

Esplorate una varietà di farine alternative senza glutine, come la farina di riso, di mais o di mandorle, per ottenere la consistenza desiderata e arricchire il sapore dei vostri bignè.

Idratazione dell’Impasto

Mantenete l’idratazione dell’impasto precisa e controllata, poiché le farine senza glutine possono richiedere quantità diverse di liquidi rispetto alla farina di grano tradizionale.

Tempi di Raffreddamento Adeguati

Rispettate i tempi di raffreddamento consigliati per la crema di yogurt senza glutine, in modo che mantenga la sua consistenza desiderata e non comprometta la struttura dei vostri bignè.

Qualche Dolce senza Glutine

Scones senza glutine

Crostata con meringata di ribes senza glutine

Crostata di ricotta e arancia candita senza glutine

 

 

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare