Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto

Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
8 min
Calorie a porzione
480 kcal
8
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









• Sbattete le uova con una forchetta in una ciotola ampia.

• Tritate i corn flakes con il mixer, mescolateli al pangrattato e trasferiteli in un’altra ciotola.

• Ponete le fette di pollo tra due fogli di carta da forno e battetele delicatamente con il batticarne dalla parte piatta.

• Salate leggermente le fette, distribuitevi il prosciutto crudo e poi la fontina; arrotolatele con cura per chiudere bene il ripieno e fermatele con uno stecchino.

• Infarinate i rotoli ottenuti e trasferiteli nella ciotola con le uova sbattute, girandoli bene; dopo passateli nel composto di pangrattato e corn flakes, pigiandolo in modo che ne siano perfettamente ricoperti. Ripassateli nell’uovo, di nuovo nel pangrattato e fateli riposare per qualche minuto.

• Versate abbondante olio in una padella con le pareti abbastanza alte e ponetela su fuoco medio. Quando l’olio è caldo, friggetevi i rotoli di pollo, che dovranno essere sommersi del tutto.

• Quando i rotoli ripieni risulteranno ben dorati in modo uniforme, toglieteli dall’olio, passateli su carta da cucina per assorbire l’unto in eccesso; salateli e serviteli immediatamente.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo alimento. Il Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto è un vero e proprio jolly della buona cucina. Seguendo la ricetta di Spadellandia realizzerete in poco tempo un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto delizioso e molto raffinato. Quando si ha voglia di un piatto tradizionale ma anche diverso dal solito, si ha bisogno di una ricetta che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato come quella del Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto. Semplice ma delicato, il Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto è adattissimo per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana, rivisitata con un piglio di originalità. Invitante e succulento, il Petto di pollo arrotolato con fontina e prosciutto può risolvere una cena quando il tempo è poco e si ha voglia di qualcosa di veramente sfizioso. Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne che provenga da animali alimentati con mangimi vegetali e biologici.

I consigli di Carla

• Se volete essere sicuri che i rotoli non si aprano in frittura, e non desiderate usare lo stecchino, sigillateli stretti nella pellicola alimentare, uno per uno, e conservateli in frigo per 30 minuti. Toglieteli 10 minuti prima di friggerli.

• Per rendere più leggero questo piatto, cuocete i rotoli in forno. La preparazione della carne è identica a quella descritta nella ricetta; potete anche insaporire il composto di pangrattato con delle erbe (timo, origano o altre a piacere), aglio secco, pepe. Appena preparati, appoggiateli sulla placca ricoperta di carta da forno, spruzzateli leggermente con pochissimo olio di oliva e metteteli in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti, girandoli con attenzione a metà cottura.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 02 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare