Ciambelline speziate alla noce moscata e cannella

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min
Tempi aggiuntivi
1 ora di raffreddamento
Calorie a porzione
455 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
12 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni










Per la copertura




• Togliete il burro dal frigo, tagliatelo a pezzetti per ammorbidirlo più velocemente e mettetelo in una ciotola capiente.

• In un’altra ciotola versate la farina 0 e il lievito setacciati, la farina 1, la cannella, la noce moscata appena grattugiata, l’anice stellato e un pizzico di sale.

• Aggiungete lo zucchero al burro e iniziate a montare con le fruste elettriche, finché otterrete una crema soffice e morbida. Unite l’uovo, sempre montando con le fruste, finché sarà perfettamente amalgamato.

• Versate un po’ per volta il composto di farine e zucchero nella crema di burro, mescolate con un mestolo in legno e poi trasferite il composto sul piano di lavoro. Lavorate solo per unire gli ingredienti, poi formate una palla, schiacciatela, ricopritela con la pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno un’ora.

• Tirate fuori dal frigo la pasta, spezzettatela e ricompattatela, lavoratela finché sarà tornata liscia e poi stendetela tra due fogli di carta da forno, fino a uno spessore di circa ½ cm. Ritagliate delle ciambelline di circa 5 cm di diametro, usando due stampini circolari di grandezza diversa.

• Preparate la copertura dei biscotti. Macinate nel mixer lo zucchero di canna insieme a cannella, noce moscata e anice stellato: dovrà assumere quasi la consistenza dello zucchero a velo. Cospargere con questo composto la superficie delle ciambelline.

• Cuocete le ciambelline in forno già caldo a 180°C (funzione statica) per circa 12 minuti, ma se notate che i bordi tendono a scurire, toglieteli anche un po’ prima. I biscotti appena sfornati risulteranno morbidi, perciò fate molta attenzione quando li levate dalla placca: usate una spatola piatta e appoggiateli su un piano. Induriranno mentre si raffreddano, quindi potete servirli.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante delle Ciambelline speziate alla noce moscata e cannella appena sfornate che dalla cucina invade tutta la casa richiamando i bambini e risvegliando gli adulti. Le Ciambelline speziate alla noce moscata e cannella, veloci e facili da preparare, sono ottime per la prima colazione (che non si può chiamare tale senza un dolcetto sulla tavola) e perfette per accompagnare il caffè, tè del pomeriggio o la merenda dei bambini. Ottime per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, sono perfette anche per dare al buffet un tocco vivace e… friabile! In queste occasioni li potrete preparare insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione delle vostre Ciambelline speziate alla noce moscata e cannella il burro dovrà essere di ottima qualità; se lo sceglierete freschissimo, e vi accerterete che l’impasto sia ben omogeneo prima di infornare, queste piccole delizie da forno, belle da vedere e buone da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!

I consigli di Carla

• Dopo aver tagliato le ciambelline, vi troverete molti ritagli di pasta. I tondini che restano dal foro dei biscotti potete benissimo cuocerli così come sono, ma teneteli un po’ meno nel forno. Gli altri ritagli rimpastateli ma senza lavorarli troppo, altrimenti le ciambelline risulteranno gommose e dure. Alla fine avrete comunque altri pezzettini di pasta che avanzano: questa volta, rimpastateli ma ritagliateli in forme quadrate o rettangolari, con il coltello o con una rotella dentata, così non avrete più scarti.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 19 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare