Citronette all’arancia (per insalate e carpacci di pesce)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Calorie a porzione
335 kcal
1
4.0/5

Ingredienti

Dosi per

1 salsiera da 4 porzioni







Per decorare

• Lavate, asciugate e tritate finemente l’erba cipollina e il prezzemolo. Tritate grossolanamente i pinoli. Spremete arancia e limone, e filtrate il succo per eliminare i semini.

• Pelate a vivo alcune fette di arancia eliminando la pellicina bianca agli spicchi sbucciati. 

• In una ciotola di vetro mescolate il succo d’arancia con il succo di limone ed emulsionateli con l’olio extravergine d’oliva sbattendo con una frustina.

• Aggiungete il peperoncino fresco, l’erba cipollina e i pinoli precedentemente tritati. Regolate di pepe.

• Decorate con le fette di arancia precedentemente pelate a vivo. 

La Citronette all’arancia (per insalate) è un condimento a base di agrumi, freschissimo e adatto nella stagione estiva. E’ cugina della Vinaigrette!

I consigli di Camilla

• Utilizzate la Citronette all’arancia appena pronta, poiché con il riposo l’aceto e l’olio tenderanno a separarsi.

• Se la volete conservare, tenete presente che potrà rimanere in frigorifero al massimo per 2 giorni riposta in un barattolo vetro chiuso ermeticamente. All’utilizzo dovrete nuovamente emulsionarla. 

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare