Focaccia pugliese cipolle e acciughe

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
55 min
Tempi aggiuntivi
3 ore lievitazione
Calorie a porzione
570 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
55 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Impasto per Focaccia gluten free

  • Impasto per Focaccia senza latte senza lievito

  • Impasto per Focaccia integrale

  • Per l'impasto






    Per la farcia








    1. Preparate la pasta. Sciogliete il lievito in un po’ dell’acqua tiepida. Mescolate le farine con un pizzico di sale, unite il resto dell’acqua e il lievito sciolto; impastate bene, aggiungete l’olio e lavorate fino a ottenere un composto morbido ed elastico. Formate un panetto e fatelo lievitare coperto con un panno per 2 ore.
    2. Sbucciate le cipolle, lavatele e tagliatele a rondelle sottili. Mettetele in un tegame con l’olio e fatele appassire a fuoco basso per 30 minuti circa, con il coperchio; ogni tanto unite poca acqua bollente.
    3. Aggiungete le olive tagliate a pezzetti e i capperi, salate leggermente e poi cuocete ancora per 5 minuti. Verso fine cottura unite i filetti di acciuga ben sgocciolati dal’olio, schiacciateli con una forchetta per scioglierli e mescolate bene; regolate di sale e condite con del pepe appena macinato.
    4. Trascorso il tempo necessario, dividete l’impasto in due parti, di cui una un po’ più grande. Stendete quest’ultima sul piano di lavoro e foderatevi una teglia appena infarinata; distribuite sulla superficie metà del composto di cipolle, poi create uno strato con la mozzarella tagliata a fettine sottili e terminate con le cipolle avanzate.
    5. Coprite il ripieno con l’altra metà dell’impasto precedentemente steso e sigillate bene i bordi. Fate lievitare la focaccia per un’altra ora, poi spennellate la superficie con un po’ di olio e infornate a 200°C in forno preriscaldato, per circa 20 minuti.

    Quanto è buona la Focaccia cipolle e acciughe, soprattutto quando è ben calda! E quanto è genuino questo ricordo d’infanzia che le mamme preparavano come merenda dopo scuola! Le focacce sono tra le preparazioni salate di arte bianca più amate e diffuse. La focaccia è un alimento sfizioso e versatile, da gustare in tutte le occasioni: come piatto unico in versione farcita o accompagnata con verdure e formaggi, come spuntino goloso o antipasto finger food servita a tocchetti… Ne esistono di mille varianti regionali, ma la ricetta della Focaccia cipolle e acciughe è tra le più riuscite e accontenta davvero i gusti di tutta la famiglia. Deliziosa, facile e abbastanza veloce da preparare, la Focaccia pugliese con olive e cipolle avvolge con il suo profumino tutta la casa, preparata in forno quando si ha poco tempo e si ha voglia di qualcosa di fragrante da spilluzzicare per affrontare la giornata. La Focaccia cipolle e acciughe si può anche surgelare e tirare fuori all’occorrenza, oppure si può preparare al volo, quando gli amici suonano il campanello senza preavviso. Infine, la potrete proporre tra le tante varianti di Spadellandia in una cena a tema “focacce”, per un picnic, un apericena, una festa di compleanno dei bambini o un buffet in piedi. 

    I consigli di Carla

    • Fate lievitare la pasta lontano da correnti d’aria, coperta con un panno. Sopra poneteci a rovescio un contenitore, grande abbastanza da permettere la lievitazione.

    • In alcune pizze e schiacciate la farina 0 dell’impasto può essere sostituita tutta o in parte da una farina meno raffinata; in genere il sapore risulta migliore in presenza di ingredienti molto saporiti. Se la preferite con farina integrale, la lievitazione sarà più lunga, per questo è preferibile sostituire solo parte della farina 0, circa metà del peso totale.

    • Se preparate il composto di cipolle in anticipo, con il loro liquido di cottura potete sostituire una parte dell’acqua per l’impasto. Procedete in questo modo: quando le cipolle sono cotte versatele in un colino posto sopra una ciotola e lasciatele per circa 30 minuti. Aggiungete al liquido raccolto l’acqua necessaria, fino alla dose prevista nella ricetta. Anche l’impasto della focaccia acquisterà un sapore interessante e aromatico.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 25 maggio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare