Sandwich gourmet

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
430 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni

Per la crema di peperone




Per la crema alle olive



Per la crema di asparagi



Per guarnire


• Per prima cosa preparate la crema al peperone. Lavate il peperone, riducetelo a falde, privatelo del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi e tagliatelo a pezzettini.

• Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e fatela rosolare in una padella con l’olio.

• Aggiungete il peperone, un pizzico di sale e lasciate cuocere coperto per 10 minuti circa, mescolando spesso per evitare che si attacchi.

• A cottura ultimata, frullate gli ingredienti con un mixer a immersione e lasciate raffreddare.

• Adesso passate a realizzare la crema di olive: denocciolate le olive taggiasche, tritatele grossolanamente con l’aglio e trasferitele, insieme all’olio, nel bicchiere del mixer a immersione, frullate il tutto fino ad ottenere un patè e tenete da parte.

• Passate a preparare la crema di asparagi. Mondate gli asparagi e cuoceteli a vapore per circa 8 minuti.

• A cottura ultimata, trasferiteli nel frullatore con il sale e riduceteli a crema, incorporate la panna amalgamando con cura, quindi riponete in frigo per qualche minuto.

• Ora potete comporre il vostro sandwich gourmet. Stendete la prima fetta di pane su un piano di lavoro e spalmatela con la salsa ai peperoni, coprite con la seconda fetta di pane e stendetevi il patè di olive, continuate gli strati con una terza fetta di pane che coprirete con la crema di asparagi e concludete con l’ultima fetta di pane.

• Con un coltello affilato, ricavate 8 triangoli, decorate ognuno con una fogliolina di basilico e un’oliva che fermerete con uno stecchino, quindi trasferite su un piatto da portata servite.

Quando si tratta di panini è tutta una questione di fantasia: il tipo di pane (bianco, integrale, con semi, ai cereali, ecc.) e la farcitura, possono essere accostati nei modi più inusuali, dando vita a un ventaglio di proposte e idee ricchissimo. Il Sandwich gourmet è una di queste mille varianti, adattissimo per essere servito per un pranzo veloce, ma anche a una festa, per un’allegra e colorata merenda, per un aperitivo o brunch tra colleghi o in una serata davanti alla tv in compagnia di una birra ghiacciata e di una partita. Quando pensiamo al luogo ideale per gustarsi un buon panino immaginiamo un bel solicino, un prato, una scampagnata, gli amici: il Sandwich gourmet è in effetti il must per un picnic, il jolly che trasformerà un’occasione allegra per stare in compagnia in un meeting di golosità! Il Sandwich gourmet è ottimo anche come idea “lunch box” da portare in ufficio per la pausa pranzo (in questo caso, servitevi di una borsa termica per il trasporto), soprattutto se si vuole restare leggeri e si ha poco tempo, o come stuzzichino “finger food” quando si ha voglia di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina!  L’anima di questo sandwich è il pane che deve essere freschissimo, quindi se decidete di preparare il Sandwich gourmet armatevi di ingredienti di primissima qualità: sentirete la differenza! Cosa aspettate a dare il primo morso? Sicuri che non volete fare il bis?

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 aprile 2024

Nessuna ricetta corrisponde ai criteri di ricerca indicati..

Prova a modificare gli ingredienti da te scelti e a fare una nuova ricerca.

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare