Torta sole al pesto

Torta sole al pesto
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
645 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta salata da 6 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light

  • Pesto alla genovese






  • • Con le fruste elettriche ammorbidite il formaggio, in modo che sia cremoso e facilmente lavorabile.

    • Srotolate uno dei dischi di pasta sfoglia e adagiatelo con la sua carta sulla placca del forno.

    • Spalmatevi sopra il formaggio preparato, in modo da ottenere uno strato uniforme. Lasciate tutto intorno al bordo 1-2 cm liberi.

    • Distribuite il pesto sullo strato di formaggio, in modo omogeneo.

    • Inumidite con poca acqua il bordo lasciato libero. Coprite la torta con il secondo disco di sfoglia, in modo da coprirla perfettamente, e sigillate i bordi con la punta delle dita.

    • Appoggiate una tazza al centro della torta, senza pigiarla. Con una rotella liscia dividetela in 4 spicchi uguali, partendo dal bordo e arrivando fino alla tazza. Dividete ogni spicchio in 2 e poi ognuno di essi ulteriormente in 3: otterrete 24 piccoli spicchi uguali, tutti attaccati al dischetto intero al centro.

    • Togliete la tazza e attorcigliate su se stesso ogni spicchietto, facendo 3-4 giri. Potete girarli tutti da una parte oppure alternarli, in senso orario e antiorario, come preferite. Fate attenzione a non strapparli dal centro.

    • Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto insieme al latte, poi fate cuocere la torta in forno statico già caldo a 180°C per circa 25-30 minuti. Dovrà risultare dorata e croccante, se scurisse troppo copritela con un foglio di alluminio.

    • Sfornate la torta e fatela intiepidire, quindi servite. Ogni commensale si servirà staccando un “raggio” di sfoglia al pesto.

    La Torta sole al pesto è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buffet o a un apericena tra amici. Si tratta di una torta fragrante e morbida che allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste sfiziose portate sta solo nella vostra fantasia visto che potrete sperimentare gli accostamenti di sapori più originali: provate ad arricchire la ricetta che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (verdure di stagione, ad esempio). Dal momento che la preparazione di questa torta è piuttosto semplice, e che gli ingredienti che la compongono sono pochi, può essere una ricetta salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! Non vi resta che indossare il grembiule per dare vita a un piatto dal successo assicurato, che soddisferà anche i palati più difficili. La Torta sole al pesto è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricca e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a quadrettini, diventerà un finger food con i fiocchi!

    I consigli di Carla

    • Questa torta sole al pesto è perfetta per un aperitivo o un buffet, è molto buona anche a temperatura ambiente.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare