Sfoglia con porri e cipolle

Sfoglia con porri e cipolle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
565 kcal
5
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 sfoglia da 6 porzioni
  • Pasta sfoglia

  • Pasta sfoglia light

  • Pasta brisée


  • Per il ripieno









    ● Mondate accuratamente e lavate i porri e le cipolle; tagliate queste ultime a fettine e i porri a becco di flauto (a rondelle oblique).

    ● Versate le verdure preparate in una padella antiaderente, con un fondo di olio, e fatele saltare a fiamma media per 2-3 minuti; quindi salate, pepate e aggiungete le foglioline di timo. Incoperchiate e fate stufare per circa 10 minuti, bagnando quando serve con acqua bollente; a fine cottura lasciate intiepidire.

    ● Nel frattempo srotolate la sfoglia e adagiatela, insieme alla sua carta, in una pirofila di 26 cm di diametro. Fatela ben aderire sul fondo e sui bordi, poi bucherellatene il fondo con una forchetta.

    ● In una terrina setacciate la ricotta, aggiungete le uova, una alla volta, mescolandole con una frusta a mano. Aggiungete i porri e le cipolle, il parmigiano e mischiate bene, regolando di sale e pepe.

    ● Versate il composto nella pirofila, livellate la superficie e copritela con la fontina; mettete in forno già caldo a 200°C (funzione statica) e lasciate cuocere la torta salata per circa 30 minuti. Se notate che il formaggio si scurisce troppo, coprite la teglia con carta di alluminio (fate attenzione però a non toccare la superficie della torta).

    ● Sfornate e fate intiepidire, quindi eliminate la carta da forno e servite subito la vostra sfoglia. Questa torta salata è molto buona anche a temperatura ambente.

    La Sfoglia con porri e cipolle è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per accontentare tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buffet o a un apericena tra amici. Si tratta di una torta fragrante e morbida che allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste sfiziose portate sta solo nella vostra fantasia visto che potrete sperimentare un ventaglio infinito di varianti: provate ad arricchire la ricetta che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (formaggi o verdure di stagione, ad esempio). La Sfoglia con porri e cipolle è l’idea jolly per un picnic dato che tiepida o fredda è ancora più gustosa. Dal momento che la preparazione di questa torta è piuttosto semplice, e che gli ingredienti che la compongono sono pochi, può essere un piatto salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! La Sfoglia con porri e cipolle è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricca e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a quadrettini, diventerà un finger food con i fiocchi!

    I consigli di Margherita

    ● Se volete preparare la pasta da soli, optate per la brisée (la pasta sfoglia preparata a mano ve la sconsigliamo in quanto è molto difficile da stendere).

    ● Per rendere più colorata e gustosa la torta, eliminate le cipolle e aggiungete 1 cespo medio di radicchio di Chioggia. Lavatelo, tagliatelo a striscioline e fatelo appassire insieme al porro per il tempo di cottura previsto; continuate poi come suggerito nella ricetta.

    Ricetta di Margherita Pini
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare