Quiche agli asparagi

Quiche agli asparagi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
40 min
Calorie a porzione
445 kcal
3
4.7/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 quiche da 6 porzioni
  • Pasta brisée

  • Pasta brisée light

  • Pasta matta


  • Per il ripieno







    ● Mondate gli asparagi, togliete la parte dura del gambo e lavateli bene.

    ● Lessate gli asparagi per circa 7-8 minuti in una pentola alta e stretta, con 3-4 dita di acqua bollente salata; poneteli in modo che stiano in posizione verticale e le punte fuori dall’acqua (essendo più delicate devono cuocere con il vapore), con il coperchio.

    ● Scolateli e fateli insaporire per 1 minuto circa in una padella con un filo d’olio, a fuoco abbastanza vivace e girandoli, in modo che non si abbrustoliscano troppo.

    ● Usando una frusta a mano mescolate in una terrina le uova, la besciamella, la panna, il parmigiano e un pizzico di sale e pepe.

    ● Srotolate la pasta brisée e foderatevi il fondo e i bordi di uno stampo del diametro di 24 cm, insieme alla sua carta. Disponetevi sopra gli asparagi e piegate appena verso l’interno i bordi della torta, in modo da non far fuoriuscire il ripieno. 

    ● Versate sopra la quiche il composto di uova e trasferitela in forno caldo a 180°C (funzione statica) per circa 30 minuti.

    ● Sfornate la quiche, aspettate che si sia intiepidita e toglietela dallo stampo, trasferendola su un vassoio. Con l’aiuto di una spatola piatta sottile staccate la carta e sfilatela delicatamente, poi servite la vostra quiche.

    La Quiche agli asparagi è una sfiziosa, semplice e veloce torta rustica di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o antipasto da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, inserendola nel menu di tutti i giorni, oppure a un buffet o a un apericena tra amici. Si tratta di una torta fragrante e morbida che allieterà il palato degli amanti delle torte salate vegetariane, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste sfiziose portate, che volendo possono trasformarsi in sfiziosi piatti unici, sta solo nella vostra fantasia visto che potrete sperimentare un ventaglio infinito di accostamenti di sapori: provate ad arricchire la ricetta che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (avanzi di frigorifero, verdure di stagione, ad esempio). Dal momento che la preparazione di questa torta è piuttosto semplice, e che gli ingredienti che la compongono sono pochi, la Quiche agli asparagi può essere una preparazione salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! La Quiche agli asparagi è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricca e sfiziosa, conquisterà i vostri ospiti fin dal primo morso e, servita tagliata a quadrettini, diventerà un finger food con i fiocchi!

    I consigli di Margherita

    ● Per una quiche, potete aggiungere alla farcia 60 g di mandorle, tagliate a lamelle e tostate in padella per 1 minuto, insieme a 20 g di capperi dissalati, sciacquati e tritati grossolanamente. La dolcezza delle mandorle e il sapore dei capperi si uniranno in modo equilibrato al gusto delicato e nello stesso tempo deciso e particolare degli asparagi.

    ● Potete accompagnare la quiche con una salsa di pomodoro semplice, ottenuta frullando a crudo 1 pomodoro rosso ogni due commensali, condito con basilico spezzettato, un pizzico di sale e un po’ d’olio.

    Ricetta di Margherita Pini
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 26 febbraio 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare