Crostatine di ricotta e wurstel di soia senza glutine

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
535 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
Per l'impasto




Per la farcitura









  1. Versate il preparato in una ciotola, poi unite un pizzico di sale e il burro tagliato a pezzettini. Mescolate preparato e burro con la punta delle dita fino a ottenere delle briciole, poi aggiungete poco alla volta l’acqua fredda, finché gli ingredienti si saranno amalgamati. Formate una palla e schiacciatela, ricopritela con la pellicola alimentare e trasferitela in frigo per un’ora.
  2. In una terrina lavorate le uova leggermente sbattute con la ricotta, i wurstel tagliati a pezzettini piccoli, la panna, il parmigiano e lo zafferano; infine regolate di sale e pepe e mescolate bene, in modo che il composto risulti piuttosto omogeneo.
  3. Riprendete la pasta, dividetela in tante palline quanti sono gli stampini, spolverizzateli con l’amido di mais e stendeteli su fogli di carta da forno.
  4. Ricavatene dei dischi, con un diametro un po’ più grande rispetto agli stampini che avete a disposizione; ricopriteli perfettamente insieme alla carta, e tagliate via l’eventuale eccesso di carta e pasta.
  5. Versate in ogni stampino un po’ di ripieno, livellate bene la superficie e fate cuocere per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 200ºC.

Le Crostatine di ricotta e wurstel di soia sono delle sfiziose tortine salate di sicuro effetto. Si tratta di una preparazione fragrante e profumata che allieterà il palato degli amanti delle torte salate, ripiene di ingredienti saporiti e gustosi. Le torte salate sono preparazioni molto apprezzate per la loro versatilità: il limite nelle ricette di queste squisite portate, che volendo possono trasformarsi in prelibati piatti unici, sta solo nella vostra fantasia visto che potrete sperimentare gli accostamenti di sapori più originali: provate ad arricchire la ricetta che vi proponiamo con ingredienti via via diversi (avanzi di frigorifero, verdure di stagione, ad esempio). Dal momento che la preparazione delle Crostatine di ricotta e soia è alla portata di tutti, e che gli ingredienti che le compongono sono pochi e semplici, possono essere delle crostatine salvatempo in caso di ospiti inattesi: del resto è proprio vero che basta una torta salata per mettere tutti d’accordo! Quindi, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e iniziate a mettere le mani in pasta per dare vita a un piatto dal successo assicurato, soprattutto con i bambini che capitoleranno anche quando la servirete a merenda (in versione mini spuntino, per non rovinare l’appetito in vista della cena). Le Crostatine di ricotta e soia sono davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricche e saporite, conquisteranno i vostri ospiti fin dal primo morso, diventando un finger food con i fiocchi!

I consigli di Emilia

●  Se vi piace, prima di aggiungere i pezzetti di wurstel di soia potete farli insaporire in padella con un po’ di salsa di soia (Tamari, che è la salsa di soia senza frumento ed è consentita), diluita con altrettanta acqua, più un pizzico di aglio secco. Mentre li cuocete, girate i pezzetti perché non si attacchino alla padella e assorbano bene il sapore.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare