Wurstel con Patate e Piselli

Wurstel con Patate e Piselli
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
615 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









  • Mondate i cipollotti e tagliateli a rondelle.
  • Pelate le carote e le patate e riducetele a cubetti.
  • Fate imbiondire i cipollotti in una casseruola con l’olio per un paio di minuti, poi unite la pancetta e fatela rosolare per altri 3 minuti.
  • Aggiungete le verdure a cubetti, i piselli, l’alloro, aggiustate di sale e pepe, mescolate e fate insaporire.
  • Unite i wrustel, un paio di cucchiai di acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere per 20 minuti circa.
  • A cottura ultimata, spegnete e portate in tavola.

I Wurstel con Patate e Piselli rappresentano un piatto gustoso e apprezzato in molte cucine, noto per la sua semplicità e sapore avvolgente. Questa combinazione di ingredienti offre una sinfonia di sapori che delizia il palato, creando un piatto equilibrato e nutriente. La morbidezza dei wurstel si sposa alla consistenza cremosa delle patate e alla dolcezza dei piselli, creando un’armonia culinaria che conquista grandi e piccini. La preparazione di questa pietanza è accessibile a tutti, rendendola una scelta ideale per chi desidera un pasto soddisfacente senza rinunciare al gusto autentico della cucina casalinga.

Wurstel: l’insaccato viennese amato in tutto il mondo

I Wurstel rappresentano una prelibatezza gastronomica amata in tutto il mondo. Originari dell’Austria, questi salsicciotti hanno conquistato il cuore degli appassionati di gastronomia grazie al loro sapore unico e alla versatilità in cucina. La salsiccia viennese, spesso denominata “wurstel”, è preparata con carne di maiale di alta qualità e viene insaporita con una combinazione di spezie che conferiscono un gusto distintivo e avvolgente. La popolarità dei wurstel è legata non solo al loro sapore ricco, ma anche alla loro presenza in numerosi contesti culinari. Sono spesso protagonisti nelle tradizionali bancarelle di street food, nei banchetti delle feste popolari e nelle classiche ricette casalinghe. La versatilità di questa salsiccia consente di utilizzarla in modi creativi, come ingrediente principale o come componente di piatti più complessi.

 

I consigli di Romina

Wurstel di qualità

Esistono diverse varietà di wurstel, come il classico di carne di maiale, quello di pollo, di tacchino o le versioni vegetariane. Scegliete la varietà che preferite ma optate per un wurstel di qualità, possibilmente senza conservanti artificiali e additivi. La qualità degli ingredienti influisce notevolmente sul sapore del piatto finale.

Verdure surgelate

Le verdure surgelate a cubetti sono una scelta comoda, già tagliate e pronte all’uso, sono ideali per quando si ha poco tempo a disposizione. Le verdure surgelate cuociono più velocemente rispetto a quelle fresche.

Accompagnamenti classici

Oltre alle patate e ai piselli, i wurstel sono spesso serviti con senape, crauti o pane fresco. Questi accompagnamenti contribuiscono a creare una sinfonia di sapori che soddisfano tutti i palati.

Ricette con wurstel da provare

Padellata di wurstel e patate

Frittata di cavolfiore e wurstel 

Wurstel e verdure saltate

 

 

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare