Tortino di topinambur ai formaggi

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
55 min
Calorie a porzione
500 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
55 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












• Tagliate a piccoli dadini l’asiago, il gruviera e il taleggio.

 • Sbucciate i topinambur, pelate le patate, poi lavate il tutto e riduceteli a pezzi non troppo piccoli.

• Lessate i tuberi in acqua bollente leggermente salata per circa 15 minuti. Scolateli, quindi riduceteli in purea servendovi dello schiacciapatate o dei rebbi di una forchetta.

• A questo punto versate la purea in una ciotola capiente e, quando è ancora tiepida, aggiungete il burro e i dadini di formaggio. Spolverate con un po’ di noce moscata e mescolate bene.

• In una ciotolina a parte sbattete velocemente le uova insieme al parmigiano, la panna e un pizzico di sale e pepe. Versate il composto nella ciotola con la purea e amalgamate bene il tutto.

• Imburrate una teglia del diametro di 24 cm, cospargete il fondo con il pangrattato, versatevi il composto preparato e fate cuocere il tortino in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti, fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

• Lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

Il Tortino di topinambur ai formaggi è un piatto sfizioso, ricco e gustoso da servire come secondo velocissimo o piatto unico a base di verdure e formaggio nel menu settimanale per tutta la famiglia, o come pasto lunch box per il pranzo in ufficio. Semplice e veloce da realizzare, vede protagoniste le verdure, che dovranno essere, per una riuscita ottimale, freschissime e di stagione. Morbido e soffice, il vostro Tortino di topinambur ai formaggi  è un’idea che farà felici i palati dei più grandi ma anche quelli molto esigenti dei bambini, che lo apprezzeranno per la sua delicatezza: se siete alla ricerca di idee per invogliarli a mangiare più ingredienti freschi e di stagione, fa sicuramente per voi! Il Tortino di topinambur ai formaggi può essere una intrigante pietanza di apertura per una cena fra amici o in famiglia. Può essere servito in tutte le occasioni speciali ed è un jolly d’eccezione per uno sfizioso apericena, un buffet o una festa. Potrete variare gli ingredienti di questa ricetta, inserendo verdure diverse o avanzi del frigorifero, in breve… tutto ciò che la fantasia vi suggerisce! 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare