Hamburger di cavolo e formaggio filante

Hamburger di cavolo e formaggio filante
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
370 kcal
3
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













• Mondate e lavate le verdure e la patata. Tagliate a pezzetti verza e cavolfiore; pelate e affettate a rondelle fini la patata. Cuocete questi ingredienti al vapore per circa 10 minuti, mettendoli quando l’acqua bolle.

• Tritate nel mixer i fiocchi d’avena, in modo da ottenere una farina fine; poi tritate anche la fontina.

• Setacciate la ricotta in una ciotola abbastanza larga. Aggiungete i fiocchi d’avena e la fontina tritati, un pizzico di aglio secco, una grattugiata di noce moscata e l’uovo. Mescolate bene e tenete da parte.

• Una volta tiepide, schiacciate le verdure e la patata con una forchetta o tritatele nel mixer.

• Versate il composto ottenuto nella ciotola con ricotta, avena e fontina. Mescolate bene, aggiungendo del pangrattato, fino a ottenere un composto ancora morbido ma non appiccicoso; alla fine salate e pepate.

• Con le mani umide dividete il composto in tante parti quanti sono i commensali e modellate i burger. Se avete l’attrezzo apposito, oliatelo appena dalle due parti, così il burger si staccherà bene.

• Scaldate un filo d’olio in una padella capiente e appoggiatevi i burger. Cuoceteli per 4 minuti da una parte, a fuoco abbastanza vivace, poi girateli con molta attenzione, usando una spatola piatta perché non si rompano. Fateli rosolare dall’altra parte ancora per 4 minuti, facendo attenzione che non si abbrustoliscano troppo; quasi a fine cottura salateli leggermente. Serviteli subito, accompagnati da un’insalata fresca.

L’Hamburger di cavolo e formaggio filante è una ricetta squisita, sana, che trasforma una preparazione apparentemente rustica e frugale in una pietanza nutriente e completa, che non ha nulla da invidiare, in fatto di gusto, ai piatti unici più raffinati. Quando si tratta di burger è tutta una questione di fantasia:gli ingredienti possono essere accostati nei modi più inusuali, dando vita a un ventaglio di proposte e idee ricchissimo. L’Hamburger di cavolo e formaggio filante è una di queste mille varianti, adattissimo per essere servito per un pranzo veloce o in una serata in compagnia di una birra ghiacciata e degli amici. L’Hamburger di cavolo e formaggio filante è anche una pietanza molto sana, ricca di ingredienti nutrienti e appetitosi. L’Hamburger di cavolo e formaggio filante è ottimo anche come idea “lunch box” da portare in ufficio per la pausa pranzo (in questo caso, servitevi di una borsa termica per il trasporto), soprattutto se si ha poco tempo. L’anima di questo burger sono le verdure e il formaggio, che deve essere di buona qualità, per un risultato davvero eccellente. Cosa aspettate a dare il primo morso? Sicuri che non volete fare il bis?

I consigli di Carla

• Per cambiare potete utilizzare solo cavolfiore oppure soltanto cavolo verza. O potete fare a meno dell’uovo, ma in questo caso ricordatevi sempre di unire un ingrediente che le compatti: potete aumentare la dose di patata oppure aggiungete legumi, pane o pangrattato, amaranto lesso (che è un ottimo legante). Unite anche dei semi di girasole o di zucca tritati grossolanamente: insomma, sbizzarrite la vostra fantasia e, via via che le provate, troverete i mix che più vi piacciono. Alla fine non potrete più fare a meno dei vostri squisiti burger!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare