Crocchette di cavolfiore ed emmental

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
620 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
20 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











• Mondate e lavate il cavolfiore, riducetelo a cimette e ripulite le ramificazioni e il gambo centrale, tagliando quest’ultimo a pezzetti. Lessate tutta la verdura a vapore, mettendola quando l’acqua bolle, e calcolate circa 7-8 minuti.

• Provate a bucare il cavolfiore con uno stecchino, se entra abbastanza facilmente toglietelo dal fuoco, altrimenti prolungate la cottura di 1-2 minuto: deve essere croccante, non troppo morbido. Toglietelo dal cestello, fatelo intiepidire e tritatelo nel robot, procedendo a scatti per non ridurlo in pappa, ma per formare delle briciole grossolane; in alternativa potete usare un mixer e tritarlo in varie mandate.

• Tritate anche l’emmental nel mixer. Usando invece la mezzaluna fate un trito molto fine con l’aglio e le foglioline del timo.

• In una ciotola sbattete leggermente le uova e il parmigiano; aggiungete il cavolfiore e l’emmental preparati, il trito di aglio e timo, poi salate e pepate. Mescolate bene, unendo del pangrattato fino a ottenere un composto compatto e sodo, non appiccicoso.

• Con le mani appena bagnate formate delle polpette schiacciate, tipo cotoletta, e passatele nella farina facendola aderire perfettamente; quindi sistematele in un vassoio, copritele con pellicola e lasciatele in frigo per una ventina di minuti.

• Fate scaldare l’olio in una padella larga antiaderente, a fiamma media. Appoggiatevi le cotolette e lasciatele cuocere per 6-7 minuti; quando saranno croccanti giratele con molta attenzione, usando un paio di palette piatte, e continuate la cottura per altri 5 minuti circa. Quando le crocchette risulteranno dorate, toglietele e servitele subito.

Avete poco tempo ma tanta voglia di qualcosa che vi stuzzichi? Ecco le Crocchette di cavolfiore ed emmental, una ricetta per un piatto facile ma ricco di sapore. Le Crocchette di cavolfiore ed emmental sono un’idea jolly se avete bisogno di inventarvi qualcosa su due piedi. Le Crocchette di cavolfiore ed emmental sono davvero deliziose ed economiche oltre a essere una preparazione molto versatile: il piatto può essere infatti reinterpretato a piacere (la regola aurea è comunque quella di scegliere ingredienti freschissimi e di ottima qualità). Queste squisite Crocchette di cavolfiore ed emmental si prestano ottimamente anche per arricchire un aperitivo o brunch tra amici o per una serata davanti alla tv in compagnia di una birra ghiacciata e di una partita. Le Crocchette di cavolfiore ed emmental sono ottime anche come idea “lunch box” da portare in ufficio per la pausa pranzo, soprattutto se si vuole restare leggeri e si ha poco tempo, o come stuzzichino “finger food” quando si ha voglia di spilluzzicare qualcosa e il languorino non si spegne nemmeno di notte, spingendoci a incursioni improvvise in cucina! Cosa aspettate a fare un po’ di goloso sonnambulismo con queste golose Crocchette di cavolfiore ed emmental?

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare