Broccoli gratinati ai due formaggi

Broccoli gratinati ai due formaggi
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
30 min
Calorie a porzione
380 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










● Mondate i broccoli, divideteli a cimette e cuoceteli al vapore per 7-8 minuti, mettendoli quando l’acqua bolle, in modo che rimangano croccanti; poi trasferiteli in una pirofila da forno.

● In una ciotolina versate il latte e aggiungete i 2/3 circa del parmigiano e del pecorino previsti; condite con un pizzico di sale e pepe e amalgamate bene con un mestolo.

● Versate il composto di latte e formaggio sui broccoli, distribuendolo su tutta la superficie, poi coprite con la panna, che avrete insaporito con un pizzico di noce moscata grattugiata.

● Spolverate con i formaggi rimasti, con il pangrattato e cospargete con fiocchetti di burro. Mettete in forno già caldo a 180°C (funzione statica) e lasciate cuocere per 20 minuti circa, finché la superficie risulterà gratinata. Fate riposare qualche minuto e poi servite.

I Broccoli gratinati ai due formaggi sono un piatto davvero leggero e sfizioso, ricco di sapori e aromi. Ideale per mangiare in modo salutare senza rinunciare al gusto. Si tratta di un piatto molto facile, veloce ed economico, che per la sua semplicità di preparazione è ottimo per i pasti di tutti i giorni consumati in famiglia, quando si torna stanchi dal lavoro e il tempo per cucinare è poco. I Broccoli gratinati ai due formaggi sono ua preparazione molto versatile che si presta a essere consumata in pausa pranzo ma anche come piatto jolly in caso arrivino ospiti inattesi, per un apericena o un buffet in piedi. I Broccoli gratinati ai due formaggi saranno apprezzati da tutti perché sono un mix perfetto di delicatezza e sapore, salubrità e leggerezza, stagionalità e proprietà nutritive. Un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che vi conquisterà forchettata dopo forchettata. I Broccoli gratinati ai due formaggi saranno ancora più buoni se utilizzerete ingredienti freschissimi e possibilmente biologici. Buon viaggio, allora, con questa ricetta, nella semplice e buona tavola del Belpaese!

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare