Calamari ripieni alla mollica e cannellini

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min
Calorie a porzione
400 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
35 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni













  1. Pulite i calamari: sciacquateli, asciugateli e dividete il corpo dai tentacoli; tritate finemente questi ultimi con la mezzaluna e mettete il corpo da parte.
  2. Tritate la cipolla e fatela appassire in una padella con un filo d’olio per 4-5 minuti circa a fuoco basso, aggiungendo acqua quando è necessario. Unite i tentacoli preparati, salate e cuoceteli per un paio di minuti, sempre mescolando.
  3. Mondate e tritate finemente le foglie di maggiorana, le olive, i capperi (sciacquati e strizzati) e i filetti di acciuga, quindi metteteli in una ciotola.
  4. Tagliate il pane a dadini e aggiungeteli al trito. Sgocciolate i fagioli, conservando l’acqua di conserva, tritateli con il mixer e trasferiteli nella ciotola. Alla fine aggiungete i tentacoli cotti, regolate di sale e pepe e mescolate bene, in modo da ottenere un composto denso: se non si amalgamasse bene, unite un po’ di acqua dei fagioli.
  5. Aiutandovi con un cucchiaino, riempite il corpo dei calamari con il composto ottenuto: lasciate libero circa 1/3 dello spazio, perché in cottura potrebbero rompersi. Fermateli con un paio di stecchini, in modo che il ripieno non fuoriesca.
  6. Schiacciate l’aglio ‘vestito’ (con la buccia), mettetelo in una padella antiaderente larga e rosolatelo con un filo di olio, per 1 minuto circa e a fuoco basso. Eliminate l’aglio, unite i calamari e fateli rosolare a fiamma vivace per 3-4 minuti, girandoli un paio di volte.
  7. Sfumate con il vino a fiamma vivace, salate, unite un pizzico di peperoncino e abbassate la fiamma; mettete il coperchio e continuate la cottura per circa 25 minuti, aggiungendo poca acqua bollente quando è necessario. Verso fine cottura regolate di sale e servite subito.

Portate in tavola tutto il gusto e il sapore del mare con i Calamari ripieni alla mollica e cannellini, una sfiziosa ricetta di secondo di pesce diverso dal solito, da proporre in tutte le occasioni, nel menu settimanale per tutta la famiglia come nelle cene più raffinate. I Calamari ripieni alla mollica e cannellini sono un piatto piuttosto veloce e semplice nella preparazione che si cucina senza tanta fatica, quando il tempo scarseggia, gli amici inattesi bussano alla porta e i bambini non vi lasciano troppo tempo per stare ai fornelli. I Calamari ripieni alla mollica e cannellini sono un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno il palato di grandi e piccini. Inoltre, se è vero che presentare in tavola uno sfizioso secondo di pesce significa arricchire di effetti speciali qualsiasi pasto, con il minimo sforzo conquisterete tutti! Allora, cosa aspettate? Correte a infilarvi il grembiule e cucinate i vostri Calamari ripieni alla mollica e cannellini, concedendovi un meritato bicchiere di vino bianco!

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 18 maggio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare