Goulash di maiale e cipolle

Goulash di maiale e cipolle
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
1 h e 30 min
Calorie a porzione
395 kcal
5
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










• Portate il brodo a leggera ebollizione. Tritate finemente l’aglio insieme al prezzemolo.

• Sciogliete il lardo in un tegame a fuoco molto basso, unite il trito preparato e fatelo soffriggere per un paio di minuti, girando sempre perché non si colorisca troppo.

• Unite la carne, alzate la fiamma e fatela dorare in modo uniforme per circa 5 minuti. Versate il brodo bollente, quindi unite l’alloro, la paprika e un pizzico di semi di cumino schiacciati (meglio con un batticarne). Abbassate la fiamma al minimo, salate, pepate mettete il coperchio a metà e continuate la cottura per circa un’ora.

• Nel frattempo sbucciate le cipolle e tagliatele a spicchi sottili.

• Trascorso il tempo di cottura indicato per la carne, aggiungete le cipolle e continuate a cuocere per un’altra mezzora circa. Aggiungete ogni tanto dell’acqua bollente, se il condimento si asciugasse troppo; qualche minuto prima di spegnere regolate di sale. Servite subito.

Il Goulash di maiale e cipolle è una squisita e sostanziosa zuppa a base di carne e cipolle, semplice e di sicuro effetto, perfetta come piatto unico o secondo da portare in tavola per far felice tutta la famiglia, adatta anche per un buffet o un apericena tra amici. Si tratta di un piatto molto saporito, che allieterà il palato degli amanti della buona cucina rustica a base di ingredienti appetitosi e profumati. Dal momento che la preparazione del Goulash di maiale e cipolle è piuttosto facile, e che gli alimenti che lo compongono sono pochi, si tratta di una ricetta alla portata di tutti ma che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. Unica accortezza per ottenere un Goulash di maiale e cipolle davvero squisito: utilizzate sempre ingredienti freschissimi e di qualità e possibilmente carne biologica. Il Goulash di maiale e cipolle è davvero un must per veri “ghiottoni” intenditori: ricco e gustoso, conquisterà i vostri ospiti fin dalla prima cucchiaiata…!

I consigli di Carla

• Se ne amate il sapore, sostituite le cipolle con 400 g di crauti (per 4 persone): dopo averli scolati e sciacquati bene sotto l’acqua corrente, aggiungeteli sempre dopo un’ora che la carne è in cottura. Unite poco alla volta anche 100 g di panna acida, ben mescolata con 1 cucchiaio di farina. Aggiungete poi dell’acqua bollente in modo da coprire completamente i crauti e proseguite la cottura per 30 minuti, fino a quando la carne sarà cotta.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare