Ghormeh Sabzi (stufato di agnello iraniano)

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
2 h e 30 min
Calorie a porzione
500 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
2 h e 30 min

Ingredienti

Dosi per

1 stufato da 4 porzioni













Per accompagnare

  1. In una ciotola condite la carne con curcuma, sale, pepe e lasciatela insaporire per 30 minuti circa.
  2. Lasciate i fagioli in ammollo per 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo indicato, trasferite la carne in una casseruola capiente con metà dose di olio e fatela rosolare a fuoco medio-alto, girandola regolarmente in modo che si dori uniformemente su tutti i lati, per circa 15 minuti.
  4. Mondate e affettate la cipolla, spostate la carne ai bordi della casseruola e aggiungete al centro la cipolla, insieme a un generoso pizzico di sale. Fate imbiondire mescolando per 10 minuti circa.
  5. Sciacquate e scolate i fagioli e uniteli alla carne, mescolando per amalgamare il tutto, versate un litro di acqua, alzate la fiamma e portate a bollore, poi abbassate il fuoco, coprite e fate sobbollire per 2 ore.
  6. Mettete i lime in una ciotola con circa 60 ml di acqua bollente e lasciateli ammorbidire per un’ora, quando diventano morbidi bucateli con i rebbi di una forchetta.
  7. Nel frattempo preparate le erbe aromatiche: lavate il prezzemolo, il coriandolo e tritateli finemente.
  8. A parte tritate a mano l’erba cipollina e le cime verdi degli scalogni (o porri )il più finemente possibile.
  9. Scaldate l’olio rimasto in una padella e trasferitevi il trito di scalogno e erba cipollina, lasciate appassire, mescolando continuamente, per circa 2 minuti, quindi aggiungete le erbe aromatiche tritate e le foglie di fieno greco, sbiciolandole con le dita.
  10. Cuocete per 20 minuti circa, mescolando sempre, fino a quando le erbe saranno appassite e di colore verde molto scuro, ma non bruciate. Questo passaggio è fondamentale per iottenere un buon sapore.
  11. Quando la carne è cotta, aggiungete la miscela di erbe, i lime con la loro acqua (in alternativa unite il succo e la scorza di 1 limone) aggiustate di sale e portate nuovamente a bollore. Abbassate la fiamma, unite lo zafferano, coprite e fate sobbollire per 30 minuti.
  12. Trascorso il tempo indicato, togliete il coperchio e controllate la carne che dovrebbe essere molto tenera, se il ghormeh sabzi risultasse un po’ acquoso, cuocetelo per la restante mezzora scoperto, alla fine lo stufato dovrà risultare denso e cremoso.
  13. Servite lo stufato caldo accompagnandolo con del riso basmati, se di vostro gradimento.

Buonissimo e profumato, il Ghormeh Sabzi (stufato di agnello iraniano) regalerà una grande soddisfazione a voi e ai vostri ospiti che non sapranno resistere a questa pietanza prelibata. Seguendo le indicazioni di Spadellandia realizzerete un Ghormeh Sabzi (stufato di agnello iraniano) da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso che piacerà a tutti. Quando le idee scarseggiano e si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato, il Ghormeh Sabzi (stufato di agnello iraniano) è quello che ci vuole. Semplice ma anche raffinato all’occorrenza, il Ghormeh Sabzi (stufato di agnello iraniano) piacerà moltissimo a tutti gli amanti della buona cucina. 

I consigli di Romina

Più le erbe sono tritate finemente, più verde e untuoso sarà il ghormeh sabzi.

• Per questa ricetta vi suggeriamo di utilizzare i lime dell’Oman, noto anche come Black Lime o limone nero.

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 luglio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare