Braciole alla senape

Braciole alla senape
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
20 min
Calorie a porzione
610 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni









Per il contorno





● Lavate e mondate la verdura per il contorno. Tagliate i broccoli a cimette; pelate le carote e riducetele a pezzetti; tritate finemente lo scalogno.

● Trasferite tutte le verdure preparate in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Fateli saltare per 1-2 minuti a fiamma vivace, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per altri 10-12 minuti, unendo poca acqua bollente quando necessario. Spegnete, incoperchiate e tenete in caldo.

● Nel frattempo, in una seconda padella antiaderente piuttosto larga, fate rosolare le braciole con un filo d’olio, per 8 minuti circa a fiamma media. A metà cottura giratele, poi salate e pepate, quindi togliete la carne dalla padella e tenetela in caldo.

● Nella solita padella aggiungete l’aglio tritato e gli scalogni affettati, e fateli appassire a fiamma bassa per circa 5 minuti. Unite la senape e la panna da cucina e lasciate restringere il sughetto per 2 minuti circa; quindi rimettete in padella le braciole assieme al timo e fatele insaporire per qualche istante a fiamma vivace. 

● Servite le braciole con la salsina di senape e accompagnatele con il contorno di verdura caldo.

Un tempo i secondi di carne erano considerati una rarità sulla tavola di tutti i giorni, dove prevalevano piatti unici poveri come le zuppe di legumi, ma oggi che la carne viene gustata più spesso, si ha bisogno di idee creative per variare il repertorio di secondi a base di questo alimento. Facili, veloci e salvatempo, le Braciole alla senape, sono un vero e proprio jolly della cucina facile. In pochi minuti realizzerete un secondo piatto di carne da veri intenditori, senza un eccessivo investimento di energie, inoltre con pochi e semplici ingredienti otterrete un piatto delizioso. Quando si ha poco tempo e gli amici si presentano senza preavviso, si ha bisogno di una ricetta per reinventare il solito taglio di carne, che si cucini in un battibaleno, sia nutriente ma al contempo stuzzichi il palato. Semplici ma delicate, adatte a tutta la famiglia ma anche raffinate all’occorrenza, le Braciole alla senape sono adatte per tutti gli amanti della tradizione rustica italiana. Come ultima dritta: se vi è possibile, acquistate carne di qualità che provenga da animali alimentati con mangimi biologici. 

I consigli di Margherita

● Se vi piacciono i contrasti di sapore, potete aggiungere alla salsa di senape 1 mela, e mezzo cucchiaino di miele di acacia ogni 2 commensali. Sbucciate le mele e tagliatele a fettine; rosolatele insieme all’aglio e allo scalogno, poi proseguite come indicato nella ricetta. Appena il sughetto si è ristretto, unite il miele e poi rimettete la carne in padella, come suggerito.

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare