Vellutata di Zucca e Castagnaccio

Vellutata di Zucca e Castagnaccio
Difficoltà
Costo
Calorie a porzione
5 kcal
0
0.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni
  • Versate un pizzico di sale nell’acqua e fatelo sciogliere bene, usando una frusta.
  • In una ciotola capiente setacciate la farina di castagne, aggiungete l’acqua a filo, mescolando sempre con la frusta per non formare grumi, poi unite metà dose di olio, sempre rimestando. Dovrete ottenere una pastella omogenea, piuttosto liquida: se è necessario aggiungete ancora poca acqua, dato che la farina di castagne può assorbire più o meno liquido. Fate riposare il composto per circa 10 minuti. Poi incorporate l’uvetta e i pinoli.
  • Ungete una teglia e versate l’impasto arrivando più o meno a 2 cm di spessore e cuocete in forno statico già caldo a 200°C per 15 minuti, poi alzate la temperatura a 220°C e continuate a cuocere altri 15 minuti. La superficie del dolce dovrà risultare leggermente brunita e avere delle piccole crepe.
  • Mondate e affettate i porri sottilmente, trasferiteli in una casseruola con l’olio e fateli imbiondire a fiamma dolce per 5 minuti circa.
  • Intanto sbucciate e lavate le patate, tagliatele a cubetti insieme alla zucca, trasferite il tutto nella casseruola e fate rosolare per 2 minuti sempre mescolando.
  • Quando la zucca si sarà ammorbidita, condite con sale e pepe, coprite con il brodo caldo e proseguite la cottura per 30 minuti circa.
  • A questo punto frullate con un minipimer a immersione fino a ottenere un composto cremoso.
  • Incorporate la panna e mescolate con cura.
  • Servite la vellutata nelle ciotole monoporzione e decorate con il castagnaccio e completate con un po’ di timo.

Vellutata di Zucca e Castagnaccio: una combinazione di ingredienti, tipicamente autunnali, si trasforma in una vellutata cremosa creando un connubio di sapori che cattura l’essenza calda e avvolgente della stagione. Un viaggio culinario in cui il profumo della zucc e la consistenza morbida del castagnaccio si uniscono per creare un’esperienza gastronomica che celebra i doni della natura in un piatto raffinato. Una sinfonia di sapori che delizierà il palato e scatenerà un inno alle delizie autunnali.

Zucca e Castagne: Prodotti Autunnali

La zucca e le castagne sono ingredienti tipici dell’autunno, spesso associati alle festività come Halloween e il periodo dei raccolti. La Zucca è incredibilmente versatile in cucina. Può essere utilizzata in piatti dolci e salati, grazie alla sua consistenza cremosa e al sapore dolce. È anche una fonte ricca di vitamine e antiossidanti. Il Castagnaccio è un dolce tipico della tradizione toscana, preparato con farina di castagne, acqua, olio e talvolta arricchito con uvetta e pinoli. Ha un sapore robusto e ricco, perfetto per contrastare la dolcezza della zucca.

{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 25 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare