Risotto giallo ai gamberetti

Risotto giallo ai gamberetti
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
475 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni











● In un tegame capiente scaldate un filo di olio e fatevi cuocere i gamberetti per circa 2 minuti, a fuoco vivace; quindi toglieteli e metteteli da parte.

 Con la fiamma al minimo e nella stessa padella, fate appassire lo scalogno, tritato finemente, per 3-4 minuti; poi unite il riso e tostatelo per un paio di minuti, a fuoco vivace.

 Unite il succo di limone filtrato e fatelo ritirare bene, poi iniziate a versare il brodo bollente, poco alla volta e sempre mescolando.

● Dopo circa 13 minuti aggiungete lo zafferano, sciolto in un paio di cucchiaiate di brodo, regolate di sale, unite un pizzico di peperoncino e finite di cuocere per altri 2 minuti circa, unendo il resto del brodo.

● Pochi minuti prima di servire, aggiungete i gamberetti; quindi unite il timo, il prezzemolo e un po’ di scorza di limone finemente tritati e spegnete dopo qualche secondo. Fate riposare il risotto per un paio di minuti e poi servite.

  

Il Risotto giallo ai gamberetti è un primo piatto sfizioso e abbastanza leggero, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta con poche calorie ma non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. È un’ottima idea come piatto unico da gustare con tutta la famiglia quando si impone un pranzo digeribile e fresco. Il Risotto giallo ai gamberetti è apprezzatissimo da tutti perché è un piatto morbido e cremoso, dal gusto delicato e avvolgente, capace di far venire l’acquolina in bocca al solo profumo. Questo piatto di riso e gamberetti è un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che vi conquisterà forchettata dopo forchettata. Il Risotto giallo ai gamberetti sarà ancora più buono se utilizzerete alimenti freschissimi: il connubio fra questi renderà il vostro piatto una portata di grande effetto. Inoltre, la mantecatura serve a legare meglio insieme tutti gli ingredienti, regalando alla vostra creazione una cremosità davvero invitante. Buon viaggio, allora, con questa ricetta, nella semplice e buona tavola del Belpaese! 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare