Risotto ai frutti di mare

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min
Calorie a porzione
700 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
25 min

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni












● Fate scongelare i calamari e le vongole (tenete da parte l’acqua delle vongole) tenendoli in frigo dalla sera prima, oppure mettendo il sacchetto ancora sigillato in acqua, cambiandola un paio di volte.

● Nel frattempo pulite le cozze, trasferitele in una casseruola e lasciatele aprire a fuoco vivace, togliendole via via, poi sgusciatele; filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.

● Fate rosolare per 2-3 minuti lo spicchio d’aglio tagliato a metà e il cipollotto tritato, con un filo d’olio e a fuoco basso. Quindi unite il riso e tostatelo per 2 minuti, poi alzate la fiamma, aggiungete il vino e fatelo sfumare. Fate cuocere per circa 13 minuti, unendo prima il liquido delle cozze e delle vongole bollenti e poi continuate con il brodo sufficiente a portare a cottura il riso; alla fine aggiustate di sale e pepe.

● Quando mancano circa 5 minuti alla fine della cottura del riso, in un’altra padella con un filo d’olio fate saltare per 2 minuti i calamari tagliati a pezzetti. Unite le vongole e, dopo 1 minuto, aggiungete le cozze e spegnete. Aggiungete tutto al riso già cotto, che farete insaporire per un altro minuto. Completate con una manciatina di prezzemolo tritato e servite. 

Il Risotto ai frutti di mare è un tripudio di ingredienti gustosi e nutrienti, un piatto davvero goloso ma anche piuttosto leggero, è una preparazione di pesce davvero sfiziosa, ideale come piatto unico genuino e profumato, perfetta per una cena o un apericena con amici. Il Risotto ai frutti di mare ha un gusto delicato e avvolgente, capace di far venire l’acquolina in bocca al solo profumo. Questo Risotto ai frutti di mare si presta ottimamente a essere inserito nel menu delle occasioni speciali ma è un’idea per gustare il pesce e i frutti di mare in modo sfizioso. Un’idea vincente, un vero tripudio di sapori che vi conquisterà forchettata dopo forchettata. Il Risotto ai frutti di mare sarà ancora più buono se utilizzerete ingredienti freschissimi. Buon viaggio, allora, con questa ricetta appetitosa e stuzzicante! 

I consigli di Lia

● Se preferite usare il pesce fresco, ricordatevi di pulire con cura i frutti di mare e di lasciare spurgare i molluschi per circa 2 ore in acqua fredda salata.

● Renderete più completa questa ricetta aggiungendo qualche zucchina e qualche carota, tagliate a julienne (a filetti), e saltate per 4-5 minuti nella padella dove avete cotto i calamari. Mescolatele ai calamari, poi aggiungetele al riso 1 minuto prima che sia cotto. 

Ricetta di Lia Pisano
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare