Pasta al forno al ragù di verdure

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
570 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
45 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
















  1. Sciacquate i funghi sotto un filo d’acqua, poi metteteli in una ciotola con acqua tiepida e lasciateli per circa 15 minuti.
  2. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a dadini; mondate i porri ma non togliete tutta la parte verde, poi tagliateli ad anelli sottili.
  3. In una grande padella antiaderente rosolate l’aglio schiacciato, per 1 minuto e con un fondo di olio. Unite i porri e le patate, salate e fate insaporire per 2 minuti, a fiamma media mescolando spesso. Mettete il coperchio, abbassate un po’ la fiamma, unite delle foglioline di timo e cuocete per circa 10 minuti, unendo ogni tanto poca acqua bollente.
  4. Intanto mondate, lavate e tritate finemente cipolla, carota e sedano. Fateli appassire con l’olio a fuoco medio, per 5 minuti e in una padella capiente antiaderente, poi aggiungete i pomodori pelati e schiacciateli con una forchetta.
  5. Scolate i funghi secchi, conservando l’acqua di ammollo, tagliateli a pezzetti e uniteli ai pomodori; unite l’acqua filtrata dei funghi, salate, spolverate con un pizzico di pepe, mettete il coperchio e cuoceteli per circa 20 minuti, unendo acqua bollente se il sugo si restringesse troppo.
  6. Quando il sugo di pomodoro è cotto, aggiungete le patate e i porri, riportate a bollore leggero e cuocete ancora per 5 minuti. Alla fine unite del prezzemolo tritato, regolate di sale e mescolate.
  7. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata; scolatela molto al dente e versatela nel sugo preparato, quindi unite metà del parmigiano e mescolate.
  8. Versate la pasta condita nei tegamini da forno individuali occorrenti e metteteli a gratinare in forno a 200°C per circa 10 minuti. Prima di servire spolverate i tegamini con il parmigiano avanzato e servite subito.

Ci sono piatti che fanno subito pensare in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere… La Pasta al forno al ragù di verdure è effettivamente un primo piatto al forno davvero gustoso e profumato! Grazie a ingredienti freschissimi e ai preziosi consigli di Spadellandia, otterrete infatti un piatto buono, goloso e anche bello da vedere, adatto a chi ha voglia di assaporare tutto il gusto della tradizione gastronomica italiana! La Pasta al forno al ragù di verdure soddisferà tutta la famiglia e verrà apprezzata anche dai palati più difficili. Potrete anche preparare la vostra Pasta al forno al ragù di verdure quando avete più tempo libero, e scongelare questo piatto al momento opportuno, infornarlo e… oplà: eccovi serviti! Potrete portarlo come “lunch box” in ufficio o servirlo la sera in un battibaleno ai vostri cari. Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Pasta al forno al ragù di verdure più buono che abbiate mai provato.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 14 giugno 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare