Lasagne alla bolognese

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
2 h e 50 min
Calorie a porzione
600 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
2 h e 50 min

Ingredienti

Dosi per

1 teglia da 6 porzioni
  • Lasagne fresche fatte in casa

  • Lasagne fresche gluten free


  • Per il ragù









    Per completare


    ● Preparate il ragù alla bolognese. Mondate, lavate e tritate con il mixer, cipolla, carota e sedano. A parte tagliate a dadini la pancetta e poi tritatela finemente sul tagliere, usando la mezzaluna.

     Trasferite la pancetta in un tegame, possibilmente di terracotta, e fatela ‘sudare’ dolcemente su fuoco molto basso per qualche minuto, in modo che si sciolga il grasso. Aggiungete l’olio e il trito di odori, che farete appassire per 7-8 minuti, girando ogni tanto perché non si scuriscano troppo; a metà unite un pizzico di sale.

    ● Alzate la fiamma, unite la carne macinata e fatela rosolare per 4-5 minuti; versate il vino e lasciatelo sfumare, mescolando delicatamente. Salate, unite la polpa di pomodoro, riportate a ebollizione e abbassate la fiamma al minimo. Mettete il coperchio a metà e proseguite la cottura per almeno 2 ore, unendo quando necessario poca acqua bollente, perché alla fine il sugo dovrà risultare denso ma sempre morbido e cremoso; verso fine cottura regolate di sale e pepe.

    ● Versate una piccola quantità di sugo e un paio di cucchiai della besciamella in una teglia, spandendoli bene sul fondo. Formate un primo strato di lasagne, versatevi sopra alcuni cucchiai di ragù e di besciamella e spolverizzate con abbondante parmigiano. 

    ● Con questo procedimento formate altri strati fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di besciamella e parmigiano e infornate le lasagne a 200°C per circa 30 minuti. Sfornate, fate riposare per una decina di minuti e poi servitele.

    Ci sono piatti che fanno subito pensare ai pranzi della domenica tutti in famiglia, alle ricette della nonna, al sapore della classica pasta in forno con la crosticina che fa venire l’acquolina in bocca solo a vederla cuocere in forno. Il tutto reso ancora più appetitoso da una cremosissima besciamella e da una generosa spolverata di formaggio per dare la giusta gratinatura finale. Le ricette come quella delle Lasagne alla bolognese non passano mai di moda e fanno gola ai grandi come ai bambini, che ne vanno ghiotti e non non mangerebbero altro. Sostanziose e succulente come vuole la migliore tradizione culinaria del Belpaese, queste Lasagne alla bolognese, dalla versione particolarmente saporita, sono una combinazione vincente di sapori, colori e profumi davvero irresistibili. Le Lasagne alla bolognese sono un vero e proprio must dei pranzi domenicali o delle occasioni speciali ma possono essere gustate anche nel menu di tutti i giorni. Potrete portarle come “lunch box” in ufficio o servirlo la sera in un battibaleno ai vostri cari, accontentando tutti i palati, anche quelli più critici! Non vi resta che procurarvi ingredienti freschi e di primissima scelta, seguire gli step della preparazione passo passo e realizzare in modo facile e veloce il piatto di Lasagne alla bolognese più buono che abbiate mai provato. Con questo primo di pasta al forno, davvero semplice ma di sicuro effetto, conquisterete anche chi normalmente predilige piatti light: uno strappo al conteggio delle calorie ogni tanto mette il buonumore e fa salute! 

    I consigli di Carla

     Se il pomodoro che avete usato per il ragù è più acido del previsto, potete smorzarlo unendo al sugo, a fine cottura, circa 100 ml di latte intero (per una quantità di carne di circa 400-500 g): mescolatelo bene e spegnete subito; in alternativa aggiungete potete unire qualche cucchiaio di panna fresca. Naturalmente è questione di gusti e potete anche ometterlo, ma è ammesso nella ricetta originale del ragù alla bolognese.

    ● Potete condire queste lasagne con un sugo bianco, saranno più delicate di sapore. Togliete il pomodoro, al posto della carne rossa usate metà carne di maiale e metà di tacchino, e aggiungete della ricotta alla besciamella.

    Ricetta di Carla Marchetti
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
    {{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
    {{ options.labels.newReviewButton }}
    {{ userData.canReview.message }}

    Le ricette del giorno 13 aprile 2024

    Lista della spesa

    Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare