Ravioli ricotta e spinaci al burro

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
790 kcal
1
5.0/5

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni



Per il ripieno








Per il condimento



• Preparate la pasta. Ponete sulla spianatoia la semola e quasi tutta la farina 0, mescolatele e disponetele a fontana. Rompetevi nel mezzo le uova e impastate fino a ottenere un composto omogeneo, solo se necessario unite altra farina. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare per mezzora a temperatura ambiente.

• Dedicatevi al ripieno. Mondate gli spinaci, lavateli bene e senza sgocciolarli trasferiteli in una pentola. Aggiungete un pizzico di sale, incoperchiate e fateli bollire per circa 5 minuti. Scolateli e aspettate che si intiepidiscano, poi strizzateli e tritateli non troppo finemente.

 • Schiacciate l’aglio e fatelo soffriggere in una padella con un filo di olio, per 1-2 minuti a fiamma molto bassa. Aggiungete gli spinaci, salate leggermente e lasciateli insaporire per un paio di minuti. Spegnete e fateli intiepidire, eliminate l’aglio e trasferiteli in una ciotola.

• Aggiungete la ricotta, l’uovo, il parmigiano, una grattugiata abbondante di noce moscata, un pizzico di sale e pepe e mescolate.

• Riprendete la pasta e dividetela in due pezzi. Rimettete la pellicola su uno dei due (perché non si secchi) e stendete l’altro sulla spianatoia con il matterello, aiutandovi con un po’ di farina, a uno spessore al massimo di 1 mm.

• Usando un coltello tagliate la pasta in quadrati di 6 cm di lato e disponete al centro di ognuno un cucchiaino colmo di ripieno. Piegate ogni quadrato lungo la diagonale così da ottenere un triangolo e premete lungo i bordi con una forchetta per sigillarlo bene.

• Appoggiate via via i ravioli ottenuti su un piano spolverizzato con semola. Procedete così anche con l’altro pezzo di pasta. 

• Lessate i ravioli di ricotta e spinaci in acqua bollente salata per circa 2 minuti e scolateli bene.

• Impiattateli e conditeli con burro fuso aromatizzato con timo e una spolverata di pepe appena macinato. Serviteli subito.

Ravioli ricotta e spinaci al burro sono un primo piatto saporito della buona cucina italiana. La preparazione di questa ricetta dai profumi delicati e invitanti, è semplice e adatta a chi ha voglia di gustare un piatto buono e nutriente, inoltre i Ravioli ricotta e spinaci al burro sono ideali sia per il vostro menu settimanale (o per un pranzo da portare in ufficio, chiusi nell’apposita vaschetta) che per una cena più formale. E poi, perché no, possono essere un’idea vincente per un buffet, magari serviti in un bel vassoio da portata. I Ravioli ricotta e spinaci al burro piaceranno davvero a tutti e soddisferanno anche i palati più difficili come quelli dei bambini che li adoreranno. Con i Ravioli ricotta e spinaci al burro porterete in tavola un piatto golosissimo, da proporre magari con un secondo piuttosto leggero. Non vi resta che cucinare un bel piatto di Ravioli ricotta e spinaci al burro seguendo la procedura della ricetta step by step!

I consigli di Carla

• Invece degli spinaci da cuocere, per risparmiare tempo potete usare quelli già cotti e surgelati, il peso dovrà essere circa la metà di quelli freschi.

• Con la macchinetta per tirare la pasta farete molto prima. Dovete sempre tagliare la pasta in più pezzi; infarinatene uno e passatelo tra i rulli al massimo spessore, diminuendolo via via e infarinandolo ancora se necessario. Farcite subito la pasta e preparate i ravioli, altrimenti si seccherà la pasta, poi procedete con gli altri pezzi nello stesso modo.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 20 settembre 2023

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare