Torta Medovik

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
50 min
Tempi aggiuntivi
5 ore e 30 minuti di riposo
Calorie a porzione
495 kcal

Indice dei Contenuti

Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
1 h
Tempo di cottura
50 min

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 12 porzioni








Per la farcia




  1. In una ciotola sbattete le uova con l’estratto di vaniglia usando una forchetta, senza montarle.
  2. In una ciotola capiente e resistente al calore fate sciogliere a bagnomaria il burro, il miele, lo zucchero e un pizzico di sale. Spegnete, togliete la ciotola dal bagnomaria e fate intiepidire.
  3. Versatevi a filo le uova, mescolando con una frusta a mano, fino a incorporarle bene.
  4. Setacciate sul composto la farina con il lievito, poco alla volta. All’inizio usate la frusta, poi iniziate a impastare con le mani su un piano di lavoro.
  5. Quando il composto risulterà amalgamato, formate un panetto, appiattitelo e mettetelo in frigo per mezzora.
  6. Dividete l’impasto in 9 pezzetti uguali. Stendeteli molto finemente e ritagliatevi dei dischi di 20 cm di spessore (tenete da parte i ritagli).
  7. Appoggiate i dischi su delle teglie ricoperte con carta da forno e bucherellateli con una forchetta.
  8. Cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 10-12 minuti, finché saranno dorati. Sfornateli e aspettate che siano freddi, poi adagiateli su un piano.
  9. Cuocete i ritagli di pasta sulla placca del forno ricoperta con la carta apposita, con attenzione perché tenderanno a scurire velocemente, ci vorranno meno di 10 minuti. Sfornateli e fateli raffreddare.
  10. Dedicatevi alla farcia. Con le fruste elettriche montate la panna, ma non del tutto.
  11. In una ciotola mescolate con una frusta a mano la panna acida, il latte condensato e lo zucchero a velo setacciato fino a ottenere un composto cremoso.
  12. Aggiungete la panna, mescolando delicatamente con una spatola, finché gli ingredienti saranno ben amalgamati e avrete ottenuto una crema morbida.
  13. Montate la torta. Appoggiate un disco sul piatto da portata, spalmate sulla superficie un sottile strato della crema preparata e livellatelo. Coprite con un secondo disco, poi altra crema e così via finché avrete usato 8 dischi.
  14. Alla fine spalmate la crema sia sulla superficie che sul bordo della torta, poi ponete la torta in frigo per circa un’ora.
  15. Nel frattempo frullate con un mixer i ritagli e il disco avanzato, così da ottenere delle briciole, che potrete lasciare grossolane oppure più piccole e omogenee, come preferite.
  16. Decorate la superficie e il bordo della torta con le briciole ottenute, poi rimettete la torta in frigo per almeno 4 ore prima di servirla.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con la fantasia? La Torta Medovik è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte casalinghe, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta Medovik è un dolce che non vi stancherà mai: fresca e profumata, è ottima per la merenda o per un momento di piacevole relax. La Torta Medovik si presta ottimamente per rallegrareun pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa per un’occasione speciale, la Torta Medovik fa sicuramente per voi. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Carla

• I dischi di pasta vanno cotti in più mandate, potete metterne al massimo 2 sulla stessa griglia. Non infornateli insieme su piani diversi del forno perché non cuocerebbero in modo omogeneo.

• Potete conservare la torta Medovik in frigo per 3-4 giorni, ben sigillata.

Ricetta di Carla Marchetti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 22 aprile 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare