Torta in sfoglia di pere

Torta in sfoglia di pere
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
25 min
Tempo di cottura
45 min
Calorie a porzione
7380 kcal
2
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 torta da 8 porzioni








Per il caramello



● Lavate e sbucciate le pere (tranne quella che vi servirà per la copertura), eliminate il torsolo, tagliatele a fette spesse circa 5 mm e irroratele con il succo di limone per non farle annerire.

● Sciogliete il burro in un pentolino e fatelo raffreddare (tenetene un po’ da parte per imburrare la teglia)

● Nel frattempo lavorate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il latte, la farina e il lievito setacciati. Quando il composto è ben omogeneo, unite il burro fuso, un po’ della scorza grattugiata del limone e amalgamate con cura.

● Sgocciolate le pere dal limone, versatele nell’impasto e girate dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno, affinché si distribuiscano uniformemente.

● Imburrate e infarinate una teglia da 22 cm di diametro, versatevi il composto e livellatelo; lasciatelo cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti (i tempi variano da forno a forno: fate la prova dello stecchino non prima che siano trascorsi almeno 30 minuti). Sfornate, lasciate intiepidire, togliete dallo stampo e adagiate la torta sul vassoio finché si sarà raffreddata.

● Affettate la pera rimasta, con la buccia e senza eliminare il torsolo, a fette verticali spesse circa 5 mm, e spruzzatele con succo di limone per non farle annerire.

● Preparate il caramello. Fate sciogliere il burro e lo zucchero in una padella larga e bassa; fate cuocere a fuoco molto basso, finché otterrete una crema abbastanza densa. Adagiate le fettine di pera nella padella e lasciatele cuocere a fiamma dolce pochi minuti, girandole con delicatezza una volta, finché si saranno leggermente ammorbidite. 

● Disponete le fette di pera caramellate, a raggiera e con l’apice verso l’interno, sulla superficie della torta, quindi servitela.

Quante torte squisite e sfiziose, semplici, economiche e veloci, si possono preparare con il forno? La Torta in sfoglia di pere è una di queste! In passato i dolci erano in tavola solo nelle feste importanti, la domenica, nelle ricorrenze speciali (Pasqua, Natale), e venivano preparati con pochi e semplici ingredienti della dispensa. Oggi, che sono diventati una presenza quotidiana sulla tavola di adulti e bambini (dolcetti, merendine, ecc.), è bello riscoprire il gusto delle torte classiche della tradizione come questa Torta in sfoglia di pere, di quei dolci genuini e ricchi che non hanno nulla da invidiare ai dessert della più raffinata pasticceria, non passano mai di moda, e soprattutto non contengono conservanti o coloranti! La Torta in sfoglia di pere è un dolce preparato al forno che non vi stancherà mai: soffice e golosissimo, è ottimo per il risveglio della colazione e per un dopocena raffinato. Si presta ottimamente per rallegrare, insieme a un buon tè o una cioccolata bollente, un pomeriggio con gli amici. Se siete in cerca di un’idea golosa la Torta in sfoglia di pere fa sicuramente per voi: decoratela sbizzarrendovi con la fantasia. E la festa del gusto abbia inizio!

I consigli di Emilia

● Se piace, per una torta da 8 potete unire all’impasto 1/2 cucchiaino di cannella in polvere. 

● Provate ad aggiungere 1 cucchiaio di rum nella fase di cottura delle pere: otterrete un aroma particolare e molto accattivante.

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 03 marzo 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare