Ciambella glassata all’uvetta

Ciambella glassata all’uvetta
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
30 min
Tempo di cottura
30 min
Tempi aggiuntivi
3 ore di lievitazione
Calorie a porzione
440 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 ciambella da 10 porzioni








Per la farcia



Per la glassa


• Mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida, in modo da farla rinvenire.

• Sciogliete il lievito nel latte tiepido e mescolate. 

• Miscelate le farine e versatele in una ciotola con lo zucchero. Impastando a mano, incorporate il lievito, le uova, il burro morbido a fiocchetti e un pizzico di sale; continuate a lavorare fino a quando otterrete un impasto lucido e omogeneo e la sua consistenza non sarà più appiccicosa; ci vorranno circa 15 minuti. Formate una palla ponetela in una ciotola,copritela con la pellicola e lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente.

• Trascorso il tempo necessario, infarinate una spianatoia e, con un matterello, stendetela formando un rettangolo di 1,5 cm di spessore.

• Scolate e asciugate l’uvetta, quindi distribuitela sulla sfoglia, spolverate con la cannella e il burro a fiocchetti. Arrotolate la pasta dal lato più lungo e chiudetela a ciambella, facendo aderire le estremità.

• Rivestite con carta da forno una teglia e trasferitevi la ciambella, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per un’ora.

• Praticate dei tagli a raggiera sull’anello, spennellate la superficie con del latte e cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 30 minuti.

• Nel frattempo, preparate la glassa: sbattete con una forchetta l’albume con lo zucchero a velo fino a quando otterrete una crema densa ma non gonfia.

• Sfornate la cia mbella e lasciatela raffreddare bene.

• Decorate ora il dolce facendo scivolare la glassa sulla superficie, poi lasciatela solidificare.

• Trasferite la ciambella su un piatto da portata e servite. 

Non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con una Ciambella glassata all’uvetta rigorosamente preparata in casa, con pochi e semplici ingredienti, per un concentrato giornaliero di dolcezza e bontà. Quanta nostalgia dei ricettari di una volta in cui le ricette di ciambelle non mancavano mai… quanto ci mancano i profumi che si sprigionavano dal forno delle nonne, angeli del focolare che non facevano mai mancare un goloso dolce sulla tavola… In cima alla lista dei dessert facili e veloci da preparare, per i menu di tutti i giorni, troviamo la Ciambella glassata all’uvetta, una ricetta semplice, gustosa e con pochi grassi, quindi ideale per essere servita ai bambini, per una prima colazione o una merenda pomeridiana sana ed energetica. La Ciambella glassata all’uvetta è un classico, un must delle preparazioni dolci: si tratta di un dessert rustico perfetto come inizio giornata, da trovarsi sulla tavola al risveglio. Ma la Ciambella glassata all’uvetta può diventare però anche un irresistibile dolce da fine pasto. Fate in modo che siano i bambini a dare il primo morso… da veri provetti chef!

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 28 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare