Gelato alla cannella con gelatiera

Gelato alla cannella con gelatiera
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
7 min
Tempi aggiuntivi
3 ore + 2 ore di riposo
Calorie a porzione
295 kcal
4
4.8/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vaschetta da 4 porzioni






Per guarnire

• Per prima cosa mettete la ciotola per montare la panna in freezer.

• Mettete, in una casseruola, il latte, la stecca di vaniglia incisa verticalmente con un coltello e la metà dello zucchero. Cuocete a fuoco dolce e spegnete poco prima che il composto raggiunga il bollore.

• In una ciotola, con le fruste elettriche, sbattete i tuorli insieme allo zucchero rimanente fino a ottenere un composto spumoso, quindi unite il latte a filo, che avrete avuto cura di filtrare precedentemente.

• Aggiungete la stecca di cannella e coprite il tutto con della pellicola trasparente. Lasciate in infusione per 3 ore. 

• Rimuovete la cannella e filtrate nuovamente il latte. Montate la panna a neve ben ferma, sempre usando le fruste elettriche, nella ciotola che avrete ripreso dal freezer e incorporatela al composto di latte mescolando dal basso verso l’altro per non smontare il tutto.

• Versate questo composto nella gelatiera e azionate per 40 minuti. Una volta che il composto sarà cremoso sufficientemente, riponete in freezer per 2 ore e, una decina di minuti prima di servire, tirate fuori il vostro gelato.

• Decorate con cannella in polvere e servite.

Gelato alla cannella con gelatiera: ecco un gusto inusuale, molto raffinato, ottimo soprattutto per accompagnare gusti più decisi.

Ricetta di Camilla Innocenti
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare