Coppette allo zabaione

Coppette allo zabaione
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
10 min
Calorie a porzione
250 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni



Per accompagnare

• Con le fruste elettriche sbattete i tuorli e lo zucchero in un pentolino (meglio se un polsonetto) fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.

• Aggiungete il Marsala e scaldate la preparazione a bagnomaria, facendo attenzione che il fondo del pentolino non tocchi l’acqua, che non deve assolutamente bollire, perciò mantenete la fiamma al minimo.

• Continuate a frullare finché otterrete una crema gonfia e vellutata, quindi spegnete e trasferite il pentolino con lo zabaione sopra un recipiente con acqua fredda.

• Fatelo intiepidire, mescolando ogni tanto, poi coprite con la pellicola e trasferitelo in frigo.

• Al momento di servire, distribuite la crema allo zabaione in coppette individuali e decorate con i savoiardi.

Le Coppette allo zabaione sono un dolce al cucchiaio sfizioso, semplice da preparare ed economico perché a base di pochi ingredienti. Seguendo i suggerimenti di Spadellandia otterrete delle Coppette allo zabaione ideali come ricca merenda per i bambini o fine pasto gustoso per tutta la famiglia. Le Coppette allo zabaione sono un dessert elegante e raffinato da servire anche come finale jolly per i pranzi primaverili, quando un tocco di dolce freschezza in tavola celebra e invita l’arrivo della bella stagione. Le Coppette allo zabaione sono perfette anche per concludere una cena  raffinata o per un’occasione speciale. Inno al gusto, alla freschezza e all’originalità, lepotrà essereleCoppette allo zabaione potranno essere impreziosite con fiorellini di stagione o foglioline di menta. Correte a preparare le Coppette allo zabaione e vi leccherete i baffi a ogni cucchiaiata: impossibile resistere alla tentazione di un dolce sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

I consigli di Cristina

• Il trucco per ottenere uno zabaione perfetto è quello di non fare mai bollire l’acqua durante la cottura a bagnomaria. Qualora questo succedesse infatti si potrebbero formare dei grumi impossibili da eliminare e la crema inevitabilmente ‘impazzirebbe’. 

• Per una versione più leggera di questa ricetta, potete optare per un Moscato al posto del Marsala.

• Potete arricchire la vostra crema allo zabaione grattugiando in ogni coppetta del cioccolato fondente e polverizzandole con cacao amaro.

• Potete servire lo zabaione caldo, tiepido oppure freddo.

Ricetta di Cristina Checcacci
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare