Bavarese di yogurt e pesca

Bavarese di yogurt e pesca
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempi aggiuntivi
4 ore e 10 minuti di riposo
Calorie a porzione
325 kcal
3
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

4 porzioni










● Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti, quindi scolatela e strizzatela. 

● Sbucciate la pesca, privatela del nocciolo e frullatela con lo zucchero a velo; versatela in un pentolino con un filo d’acqua e fatela cuocere per 10 minuti circa, poi lasciatela raffreddare.

● Lavorate lo yogurt, l’aroma di vaniglia e il miele in una ciotola, mescolando bene con la frusta a mano.

● In una seconda ciotola montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale, usando le fruste elettriche.

● Mettete il latte in un pentolino e unite i fogli di gelatina, scaldate su fuoco basso mescolando finché si sarà sciolta. Versate il liquido ottenuto in una terrina capiente e aggiungete, poco alla volta, il composto di yogurt e miele: mischiate sempre con la frusta perché non si formino grumi.

Unite poi gli albumi preparati, un cucchiaio alla volta, amalgamando bene con movimenti delicati dal basso verso l’alto, per non smontarli. 

● Dividete la mousse ottenuta nei bicchieri (o se preferite nelle coppette) che occorrono, distribuitevi sopra la coulis alla pesca e fate riposare in frigo per 4 ore. 

● Al momento di servire, guarnite i bicchierini con le fragole, mondate e affettate, e portate in tavola.

La Bavarese di yogurt e pesca è un dessert a base di frutta sfizioso e delicato, che saprà conquistarvi al primo assaggio e al quale i vostri commensali non potranno resistere! Si tratta un’idea dolce semplice e veloce, per portare in tavola la frutta a fine pasto soddisfando i palati di tutta la famiglia. La Bavarese di yogurt e pesca farà contenti soprattutto i bambini, servita come sostanziosa ma originale merenda ma delizierà tutti, ma proprio tutti, con la sua delicatezza e i suoi aromi freschi che sanno di sano, leggero e buono. Ottima come jolly per le occasioni speciali in cui si è in cerca di un’idea un po’ fuori dalle righe, la ricetta della Bavarese di yogurt e pesca, con la frutta di stagione che la vede protagonista, è anche particolarmente salutare: si presta ottimamente come fine pasto in un menu light. Il gusto e il colore della frutta, che sono ancora più apprezzabili a primavera o d’estate, al mare a chiusura di una cena raffinata a base di pesce, si sposano perfettamente con gli aromi degli altri ingredienti, che dovrete acquistare particolarmente freschi. Quindi, cosa aspettate? Afferrate il grembiule e seguite la ricetta della Bavarese di yogurt e pesca passo passo, per portare in tavola una vera bomba di vitamine e un originale concentrato di freschezza e bontà! Attenzione, i vostri invitati potrebbero chiedervi il bis… quindi preparatene in quantità!

Ricetta di Margherita Pini
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 24 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare