Matassine fritte allo zucchero vanigliato senza glutine

Matassine fritte allo zucchero vanigliato senza glutine
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
40 min
Tempo di cottura
15 min
Tempi aggiuntivi
30 minuti di riposo
Calorie a porzione
475 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 4 porzioni












● Fondete il burro a bagnomaria. Sbattete leggermente le uova.

● Setacciate sul piano di lavoro il preparato con un pizzico di sale, la punta di un coltello di bicarbonato e la vanillina. Disponete a fontana e mettete al centro le uova, il burro fuso, lo zucchero, la scorza d’arancia grattugiata, il vino e iniziate ad incorporare gli ingredienti fra loro (partendo da quelli ‘centrali’), prima con una forchetta e poi a mano, impastando energicamente per almeno 10 minuti finché l’impasto risulterà elastico ma leggermente appiccicoso. 

● Create una palla con l’impasto, trasferitela su un canovaccio appena infarinato con l’amido di mais e fatela riposare almeno mezzora. Nel frattempo raschiate bene la superficie della spianatoia in modo da rimuovere eventuali frammenti di pasta.  

● Dividete la pasta in pezzi grandi quanto un’arancia e stendetene uno alla volta con il matterello sulla spianatoia leggermente infarinata con l’amido fino a ottenere sfoglie oblunghe e spesse 2-3 mm. Lasciatele asciugare per 5 minuti su canovacci leggermente infarinati.

● Tagliateli a striscioline larghe 1/2 cm, poi prendete circa 10 striscione alla volta (o meno, dipende da quanto le avete fatte lunghe) e ‘ammassatele’ fra loro, senza schiacciarle troppo.

● Friggete le matassine in abbondante olio di semi caldo, ma non mettetene più di 4 alla volta, l’olio si abbasserebbe troppo di temperatura e i dolcetti ne assorbirebbero troppo. Girateli quando sono dorate e cuoceteli anche dall’altro lato.

● Scolate le matassine e adagiatele su carta assorbente. Fatele riposare 10 minuti e poi cospargerle con zucchero a velo setacciato.

I sapori più genuini e tradizionali sono sempre quelli più amati: niente crea un’atmosfera festosa e calda come il profumo inebriante delle Matassine fritte allo zucchero vanigliato che dalla cucina invade tutta la casa richiamando grandi e piccini. Le Matassine fritte allo zucchero vanigliato, veloci e facili da preparare, sono ottime per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso, e da servire agli ospiti per una merensa sfiziosa, con il caffè o con il tè caldi. Fragranti e delicate, questi dessert fritti sono davvero irresistibili. Ideali per tutte le occasioni speciali, le Matassine fritte allo zucchero vanigliato sono eleganti e raffinate, da servire anche semplicemente come fine pasto per un tocco di dolce freschezza in tavola. E anche se non proprio leggere… qualche strappo alla regola ogni tanto è bene concederselo, no? Quindi, cosa aspettate? Correte a preparare  le vostre Matassine fritte allo zucchero vanigliato e vi leccherete i baffi a ogni morso: impossibile resistere alla tentazione di un dolcetto sfizioso con il quale farete colpo sicuro sui vostri invitati, grandi e piccini che siano!

Ricetta di Emilia Daniele
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare