Macarons al limone

Macarons al limone
Difficoltà
Costo
Tempo di preparazione
15 min
Tempo di cottura
20 min
Tempi aggiuntivi
90 minuti di riposo
Calorie a porzione
540 kcal
1
5.0/5

Indice dei Contenuti

Ingredienti

Dosi per

1 vassoio da 8 porzioni








Per la farcia




• Setacciate la farina di mandorle insieme allo zucchero a velo in una ciotola, aggiungete la curcuma e tenete da parte.

• Versate l’acqua in un pentolino, unite lo zucchero semolato e portate a ebollizione, quindi spegnete.

• Montate metà degli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale e il limone, quindi unite a filo finissimo lo sciroppo, continuando a usare le fruste.

• Unite gli albumi avanzati non montati al composto di farina di mandorle e zucchero a velo; mescolate con una frusta a mano per amalgamare bene gli ingredienti.

• Unite delicatamente gli albumi montati, mescolando lentamente dal basso verso l’alto per non smontarli.

• Trasferite il composto in un sac à poche e formate dei dischetti di 3-4 cm di diametro su una teglia rivestita di carta da forno; fate riposare per circa 20 minuti (sono pronti quando toccandoli non sporcano il dito).

• Cuocete i macarons in forno a 160°C per 10 minuti, poi spegnete e aprite a metà lo sportello, lasciandoli ancora per 2-3 minuti. Togliete i dolcetti dal forno e fateli rapprendere per qualche minuto, quindi toglieteli con una spatola e lasciateli raffreddare su un piano.

• Nel frattempo, lavate i limoni, asciugateli e grattugiatene la scorza. Spremeteli e filtrate il succo.

• Mescolate in una ciotola capiente lo zucchero, la scorza, il succo di limone, il burro a pezzetti e le uova. Aiutandovi con una frusta, sbattete il composto e travasatelo in un pentolino per la cottura a bagnomaria.

• Fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti senza mai smettere di mescolare con un cucchiaio di legno stando ben attenti che non raggiunga il bollore.

• La crema sarà pronta quando velerà il dorso del cucchiaio e si sarà addensata adeguatamente. Fate raffreddare a temperatura ambiente. 

• Quando i dischetti si saranno raffreddati, farcitene metà con la crema al limone, poi ricopriteli con i dischi rimasti, facendoli combaciare.

• Conservate i macarons in frigo e consumateli a temperatura ambiente.

I Macarons al limone, veloci e facili da preparare, sono ottimi per accompagnare il caffè e il tè del pomeriggio o la merenda di tutta la famiglia. I Macarons al limone sono ideali per presentare sulla tavola qualcosa di creativo e appetitoso e per dare al buffet un tocco vivace e… goloso! Potrete preparare i Macarons al limone insieme ai bambini che saranno felici di improvvisarsi piccoli chef decorando a piacere le loro creazioni con ingredienti personalizzati, ritrovando i sapori di una volta con una ricetta moderna ma infallibile. Qualche consiglio per la riuscita di questa ricetta: nella preparazione dei Macarons al limone gli ingredienti dovranno essere di ottima qualità; se li sceglierete freschissimi, e vi accerterete che l’impasto dei vostri dolcetti sia ben omogeneo prima di infornare, questi Macarons al limone, belli da vedere e buoni da mangiare, vi conquisteranno al primo morso!  

Ricetta di Romina Bartolozzi
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.singularReviewCountLabel }}
{{ reviewsTotal }}{{ options.labels.pluralReviewCountLabel }}
{{ options.labels.newReviewButton }}
{{ userData.canReview.message }}

Le ricette del giorno 23 febbraio 2024

Lista della spesa

Inviati per email un promemoria degli ingredienti da acquistare